Cronaca Diretta Atalanta Milan 38° Giornata Serie A 23-05-2021

Cronaca Diretta Live di Atalanta Milan 38° Giornata Serie A – Sabato23 Maggio 2021 ore 20:45

Atalanta-Milan, 38° giornata di Serie A

Cronaca 2° tempo:

95′ – Finisce la partita. Il Milan s’impone a Bergamo sull’Atalanta per 2-0 nell’ultimo turno di campionato. Il sedicesimo successo esterno (record per la Serie A), sancito da una doppietta dal dischetto di Kessie (42’ e 93’), consente ai rossoneri di tornare dopo sette anni in Champions League strappando il secondo posto proprio ai nerazzurri orobici. L’Atalanta termina il torneo in terza posizione con gli stessi punti (78) della Juventus. Il Napoli, quinto a quota 77, si deve accontentare dell’Europa League.

93′ – GOL MILAN! 0-2! Kessie raddoppia per i rossoneri trasformando il penalty.

92′ – Calcio di rigore per il Milan per un discutibile fallo di mano in area di Gosens. Cartellino rosso per De Roon. Cartellino giallo per Krunic e Dalot.

90′ – Segnalati quattro minuti di recupero.

88′ – Cambio Atalanta: Miranchuk rileva Freuler.

87′ – Cambio Atalanta: Palomino sostituisce Toloi.

86′ – Ravvisato un fallo su Donnarumma in uscita. Cartellino giallo per Toloi per proteste.

85′ – Terzo corner per l’Atalanta.

82′ – Cartellino giallo per Mandzukic per gioco scorretto.

80′ – Cambio Atalanta: Maehle lascia il posto a Pasalic.

79′ – Doppio cambio Milan: Dalot e Mandzukic rilevano rispettivamente Saelemaekers e Leao.

77′ – L’Atalanta preme. Il Milan continua a difendersi con attenzione e ordine.

74′ – Secondo calcio d’angolo per l’Atalanta.

72′ – Occasione Atalanta: termina di poco a lato una conclusione di Muriel da fuori area.

69′ – Palo del Milan! Leao, servito in profondità da Meite, colpisce il montante sull’uscita di Gollini.

68′ – Tiro-cross impreciso di Calabria dalla destra: pallone alto.

67′ – Segnalata una posizione irregolare di Muriel.

66′ – Malinovskyi chiama in causa Donnarumma con un rasoterra debole e centrale.

65′ – Si spegne sul fondo un tentativo da fuori area di Malinovskyi.

62′ – Termina alta una punizione di Muriel.

61′- Doppio cambio Milan: Meite e Krunic prendono rispettivamente il posto di Diaz e Bennacer.

57′ – Occasione Atalanta: termina di poco a lato un rasoterra in diagonale di Zapata servito sul settore di destra dell’area da Malinovskyi.

56′ – Buon recupero difensivo di Calabria.

52′ – Il Milan, per il momento, contiene senza particolari patemi le iniziative avversarie.

50′ – Il gioco ristagna in questa fase a centrocampo.

47′ – Cartellino giallo per Freuler per gioco scorretto su Calhanoglu all’altezza della linea mediana del campo.

46′ – Inizia la ripresa. L’Atalanta si presenta alla ripresa del gioco con Muriel al posto di Pessina.

Cronaca 1° Tempo:

46′ – Finisce il primo tempo. Atalanta e Milan vanno a riposo con i rossoneri in vantaggio per 1-0. Decide, per il momento, un penalty di Kessie al 42′.

45′ – Segnalato un minuto di recupero.

42′ – GOL MILAN! 0-1! Kessie porta in vantaggio i rossoneri trasformando il calcio di rigore. Cartellino giallo per Gasperini per proteste.

40′ – Rigore per il Milan. Il direttore di gara decreta un penalty per i rossoneri giudicando falloso un intervento in scivolata in area di Maehle su Hernandez.

38′ – Il direttore di gara giudica regolare un intervento di Romero su Leao che aveva recuperato un buon pallone sulla trequarti.

37′ – Prolungata azione d’attacco dell’Atalanta che fatica però a trovare lo spazio per la conclusione a rete.

35′ – Buon recupero sulla propria trequarti di Kessie.

34′ – Richiamo verbale del direttore di gara a Gasperini per proteste.

33’ – Segnalato un fallo di Malinovskyi su Hernandez a centrocampo.

32’ – Milan sulla difensiva.

29’ – Rilevato un fallo in attacco di Maehle su Kessie.

27’ – Donnarumma controlla senza problemi un traversone di Zapata dalla sinistra.

25’ – Il primo calco d’angolo dell’incontro è in favore dell’Atalanta.

24’ – Rilevato un fallo di mano di Kessie in area nerazzurra. Gara sino a questo momento priva di vere opportunità da rete.

23′ – Diaz è fermato fallosamente da Gosens sulla trequarti.

19′ – Punizione dalla sinistra di Malinovskyi e colpo di testa sul fondo di Djimsiti.

17′ – Rilevato un fallo in attacco di Romero su Bennacer.

16′ – Calabria chiude su De Roon a centro area.

14′ – Atalanta più propositiva in questa fase.

13′ – Buon recupero difensivo di Tomori su Malinovskyi.

12′ – Malinovskyi ci prova senza fortuna da fuori area: pallone alto.

8′ – Ritmi di gioco piuttosto alti in questo avvio di gara.

6′ – Segnalato un fallo di mano in fase di controllo di Malinovskyi sulla trequarti.

4′ – Termina alta una conclusione di Saelemaekers dal limite dell’area.

3′ – Rilevato un fallo in attacco di Romero su Kjaer.

2′ – Possesso palla dell’Atalanta a centrocampo.

1′ – Viene osservato un minuto di silenzio per ricordare le vittime della tragedia della funivia Stresa-Mottarone. Inizia la partita. Il calcio d’inizio è battuto dal Milan.

Ecco le scelte di Gasperini e Pioli.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Pessina; Zapata. A disposizione: Rossi, Sportiello; Caldara, Palomino, Ruggeri, Sutalo; Mirancuk, Pasalic; Ilicic, Lammers, Muriel. All.: Gasperini. 

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Calhanoglu; Leao. A disposizione: A. Donnarumma, Tatarusanu; Dalot, Kalulu, Romagnoli; Castillejo, Hauge, Krunic, Meïte, Tonali; Maldini, Mandzukic. All.: Pioli. 

Probabili formazioni di Atalanta Milan:

Hateboer e Gosens non sono al meglio, ma partiranno titolari nel consueto 3-4-1-2 di Gian Piero Gasperini. Malinovskyi sarà il trequartista alle spalle della coppia formata da Zapata e Muriel. A difendere i pali della porta atalantina sarà il solito Gollini.

Stefano Pioli deve sciogliere qualche dubbio. Rebic non è al meglio ma dovrebbe farcela. Da capire chi giocherà sulla trequarti e nel ruolo di punta. Sicuri Saelemaekers e Calhanoglu, ballottaggio per 2 posti tra Diaz, Rebic e Leao. Per ora Diaz e Leao appaiono i favoriti, ma non si esclude la sorpresa Mandzukic.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Muriel, Zapata.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Diaz; Leao.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus