Clamoroso, Giuseppe Rossi trovato positivo all’antidoping: chiesto 1 anno di squalifica

Secondo quanto riportato dall’agenzia Ansa, Giuseppe Rossi ex giocatore di Genoa, Fiorentina e Nazionale e attualmente svincolato è stato trovato positivo all’antidoping, a seguito di un controllo effettuato al termine di Benevento – Genoa, gara dello scorso campionato di calcio e vinta dalla squadra campana per 1-0. La procura ora chiede 1 anno di squalifica per il giocatore.

Sempre tempesta per Giuseppe Rossi, che dopo una carriera sfortunata e costellata da troppi infortuni e al momento alla ricerca di una squadra dopo aver rescisso il suo contratto col Genoa la scorsa estate, è ora accusato di essere positivo all’antidoping a una sostanza cosiddetta “specificata”, vale a dire consentita solo in uno specifico caso, motivazione che Rossi non avrebbe dato alla procura Nado per il suo utilizzo.  

 

 

 

Ora Rossi rischia un anno di stop, e il processo in cui il giocatore verrà interrogato è stato fissato per il prossimo 1° ottobre alle ore 14. La sostanza in questione si tratterebbe del dorzolamide, un inibitore di anidrasi carbonica presente soprattutto nei colliri.

Nelle interrogazioni precedenti alla Nado, Rossi ha dichiarato di non aver mai fatto uso di tali sostanze. Al momento il giocatore non è stato sospeso dalla procura, ma resta la pendenza di una possibile squalifica.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco