Calciomercato Roma: salta definitivamente la cessione di Olsen al Montpellier

Calciomercato Roma: salta definitivamente la trattativa che avrebbe potuto portare il portiere svedese, Robin Olsen, al Montpellier.

Dopo la cessione di Alisson al Liverpool l’estate scorsa, la Roma aveva la chiara necessità di colmare il pesante vuoto lasciato dal forte portiere brasiliano. Un vuoto che la società giallorossa pensava di aver colmato, almeno in parte, con l’acquisto di Robin Olsen dal  Copenaghen.

Lo svedese infatti, a suon di buone prestazioni si era guadagnato inizialmente la fiducia di Eusebio Di Francesco, che lo aveva da subito confermato come titolare nel ruolo. Successivamente però Olsen ha avuto un notevole calo nel rendimento che il subentrato di Di Francesco, Claudio Ranieri, non è riuscito a tollerare, preferendogli nella seconda parte di stagione il compagno di reparto, Antonio Mirante.

Roma, calciomercato

Una seconda parte di stagione vissuta quindi da secondo per il portiere che pure bene aveva fatto con la sua Svezia nel doppio confronto che aveva lasciato fuori dai mondiali di Russia la nazionale italiana al tempo allenata da Gianpiero Ventura.

Una sfiducia in se stesso e nei propri mezzi che hanno condizionato notevolmente la permanenza a Roma di Olsen che con l’arrivo di Paulo Fonseca sulla panchina giallorossa ha praticamente zero possibilità di scendere in campo quest’anno. 

Infatti il club di James Pallotta, in questo senso, non ha perso tempo, andando ad acquistare subito il portiere spagnolo, ex Betis Siviglia, Pau Lopez per un cifra intorno ai 24 milioni di euro. Segnale chiaro questo che ha fatto capire inequivocabilmente come lo svedese sia ormai chiaramente di troppo a Trigoria.

Il Montpellier aveva manifestato un forte interesse per lui e infatti sembrava tutto fatto, ma secondo voci delle ultime ore sarebbe saltato tutto poiché pare che i francesi abbiano preferito allo svedese, Geronimo Rulli, portiere argentino in forza alla Real Sociedad dal 2014. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi