Calciomercato Napoli: ceduto Chiriches al Sassuolo. Preso Llorente. Accordo con il Valencia per Hysaj

Il Napoli ha ceduto Chiriches al Sassuolo in prestito con obbligo di riscatto da 10 milioni di euro e ha acquistato Llorente a parametro zero dopo l’ennesimo rifiuto di Icardi dell’Inter. Nel frattempo, accordo di massima con il Valencia per la cessione di Hysaj 

Sarà un weekend rovente per il Napoli e non solo perché c’è subito da sfidare la Juventus e capire chi sarà la squadra da battere quest’anno. Infatti, in poche ore i partenopei hanno chiuso diverse operazioni di calciomercato.

La prima è in uscita. Infatti, dopo le trattative saltate con la Fiorentina, il Brescia e il Lecce per Lorenzo Tonelli, il Napoli ha deciso di cedere Vlad Chiriches, che si trasferisce in prestito con obbligo di riscatto al Sassuolo per una cifra totale di circa 10 milioni di euro.

La seconda operazione, invece, è in entrata. Infatti, finalmente arriva il vice Arkadiusz Milik. Non sarà Mauro Icardi, nonostante l’intesa di massima con Wanda Nara. Il motivo è presto detto: prima di tutto, le richieste troppo elevate dell’Inter; secondariamente, la reticenza dell’argentino di trasferirsi sotto al Vesuvio.

Il vice Milik, quindi, sarà Fernando Llorente, che arriverà a parametro zero dopo l’ottimo biennio disputato al Tottenham. L’attaccante basco, ex Juventus, firmerà un contratto della durata di due anni da 2,5 milioni di euro netti a stagione, dopo il superamento delle visite mediche, previste nel weekend. 

Infine, si è riaperto clamorosamente la possibilità di un addio di Albin Hysaj, che già a fine stagione aveva chiesto la cessione al Napoli, e, quindi, molto probabilmente non giocherà contro la Juventus. 

Infatti, dopo tanti tiri e molla con diversi club europei, il Napoli sembra vicinissimo a trovare l’accordo con il Valenica, ha ha trovato l’intesa con il giocatore e sta provando a trattare il suo acquisto con la formula del prestito con diritto, più probabile obbligo, di riscatto per una cifra totale di circa 18-20 milioni di euro. 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia