Calciomercato Milan: Idea Aurier per giugno

Il Milan non pensa solamente a come rinforzare la squadra a gennaio, ma lavora già per giugno, quando verranno fatte le operazioni più importanti e massicce. 

Il nome nuovo che circola in queste ore è quello di Serge Aurier.
Il terzino ivoriano è pronto a lasciare il Paris Saint Germain in estate ed ecco che molte squadre si sono fiondate su di lui per anticipare la concorrenza, con Milan appunto e Barcellona in prima linea per il difensore.

Aurier è cresciuto calcisticamente nel Lens per poi arrivare a Parigi nel 2014.
In questa stagione sta attraversando periodi difficili anche fuori dal campo, complice un carattere non proprio docile, che lo ha portato anche a rimediare una condanna a 2 mesi per aver insultato una pattuglia della polizia uscendo da una discoteca.

Per quanto concerne il campo invece, con l’arrivo di Emery, che ha deciso di puntare sul belga Mounier e sul giovane Sabaly, lo spazio per lui è diventato ristrettissimo ed il minutaggio veramente scarso.
Ecco allora che Aurier si sarebbe convinto di cercare una nuova squadra per tentare di rilanciare la sua carriera, convinto che a soli 24 anni non possa stare a scaldare una (seppur prestigiosa) panchina.

Da qui l’esigenza di cambiare aria, cercando di convincere il Milan ad esempio che, un classe 1992 il cui talento non è in discussione, abbia tutte le carte in regola per sfondare se riuscirà a domare il suo principale nemico: la sua parte irrequieta. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€