Calciomercato Juventus, che idea: Spinazzola e Romero per arrivare a Milinkovic-Savic

I bianconeri sono pronti ad offrire due contropartite pur di arrivare al giocatore del club biancoceleste.

La Juventus continua a guardarsi intorno per migliorare il suo centrocampo e non è certo un segreto che sul taccuino della dirigenza bianconera ci sia il nome di Sergej Milinkovic Savic. Il club bianconero è interessato al centrocampista serbo della Lazio fin dalla scorsa estate, ma allora le richieste di Lotito erano molto alte e non se ne fece nulla. Le cose non sono cambiate, con il patron del club romano che chiede tra gli 80 ed i 100 milioni per cedere uno dei suoi migliori giocatori.

Dal canto suo, la Juventus non sembra essere intenzionata ad arrivare a tanto, anche perché in questa stagione Milinkovic-Savic non ha reso come lo scorso anno. I bianconeri sarebbero pronti ad offrire come minimo 65-70 milioni di euro per il cartellino del serbo, ma difficilmente Lotito accetterà un’offerta del genere, essendo intenzionato a ricavarci molto da questa operazione.

Ecco perché la Juventus sta valutando di inserire delle contropartite tecniche interessanti per rendere la sua offerta più vantaggio. In questa trattativa potrebbero dunque finire Leonardo Spinazzola ed il recente acquisto Romero, arrivato dal Genoa. I due giocatori potrebbero interessare alla Lazio e Lotito potrebbe decidere di accettare l’offerta bianconera, a patto che ci sia comunque un conguaglio economico importante.

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei