Calciomercato Inter: Nainggolan vuole tornare a Cagliari

Il belga starebbe spingendo per un ritorno in terra sarda.

Non solo Sampdoria. Tra le squadre interessate a Radja Nainggolan, che non rientra nei piani di Antonio Conte, ci sarebbe anche il Cagliari, società nella quale il belga ha militato dal 2010 al gennaio 2014 prima di approdare a Roma.  A riportarlo è Sky Sport.

Quel che è certo è che il futuro del Ninja non sarà all’Inter, ma molto probabilmente ancora in Italia. Ad avallare un approdo alla Samp, il suo ex tecnico ai tempi dei giallorossi Eusebio Di Francesco che lo ha espressamente richiesto in squadra telefonando al diretto interessato. Nonostante ciò le intenzioni di Nainggolan sembrano chiare: tornare a vestire la maglia rossoblù dopo oltre 5 stagioni. Una decisione dovuta pure a motivi personali e della quale ne avrebbe parlato nelle ultime ore con il suo agente Beltrami.

Non è escluso dunque – che dopo l’operazione BarellaInter e Cagliari possano incontrarsi di nuovo in questa sessione di mercato e provare a trovare l’intesa per il passaggio del Ninja in Sardegna, con il presidente Giuliani che proverà a fare qualche sacrificio economico. Al momento la situazione è in stand-by e qualcosa potrà cominciare a concretizzarsi al ritorno dei nerazzurri dalla tournée asiatica. Nainggolan-Cagliari capitolo secondo?