Juventus, buone notizie per Allegri: Bernardeschi torna ad allenarsi sul campo

Buone notizie sul fronte infortuni per Allegri.
Federico Bernardeschi, centrocampista, attaccante della Juventus.
Qui, con la maglia della Fiorentina.
Fonte: Wikipedia

Infatti pare che Bernardeschi, uno dei gioielli pagati lo scorso anno, potrà essere disponibile per l’ultima tranche finale della stagione.

Oggi potrebbe essere il giorno del ritorno agli allenamenti sul campo. Reduce da un infortunio al ginocchio che lo ha reso indisponibile per più di un mese, precisamente dal 18 Febbraio.

Allegri, quindi, potrà valutare meglio il suo recupero, in vista di un rush finale davvero importante. Bernardeschi è un giocatore che è stato pagato a peso d’oro, per una cifra intorno ai 40 milioni di Euro. Arrivato dalla Fiorentina,  sembrava fosse difficile per lui ritagliarsi un posto di primo piano. Il suo passato pesa e ai tifosi juventini non è di gradimento provenire dagli accerrimi rivali. 

Ha fatto molta fatica a ritagliarsi un posto in squadra, vista la presenza di tantissime altre stelle nella squadra bianconera. Ma nell’ultimo periodo, grazie a prestazioni sempre più convincenti, è riuscito a ritagliarsi il posto che merita. 

Una delle diverse gare che lo hanno visto protagonista, una su tutte ha fatto parlare del talento italiano. Il giovane talento di Carrara, infatti, si è messo in mostra nella partita disputata un mese e mezzo fa contro la sua ex squadra, la Fiorentina.

In quell’occasione realizzò una splendida rete con un bel calcio piazzato a cui nulla ha potuto Sportiello. Una dimostrazione di bravura ma anche di astuzia del ventiquattrenne toscano.

Ora si è guadagnato un posto importante in squadra, risultando una pedina imprescindibile dello scacchiere di Allegri.

E’ terminata la cura conservativa, così come quella successiva di rafforzamento del quadricipite.

Ora non resta che testare la stabilità del ginocchio, per sapere se il lavoro svolto sul ginocchio avrà dato gli esiti sperati.

In caso contrario il giocatore dovrebbe essere sottoposto ad un intervento chirurgico, con la conseguente conclusione della stagione anticipata. 

Il tecnico toscano farà tutti gli scongiuri, per evitare questa perdita.  

 

 

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega