Atalanta-Borussia Dortmund, dichiarazioni pre partita Gasperini:”Non dobbiamo commettere gli errori dell’andata”

Conferenza stampa di vigilia, per Gasperini, del ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League con il Borussia Dortmund.
Gasperini e Toloi in conferenza stampa pre Atalanta-Borussia Dortmund, sedicesimi Europa League
Immaggini tratte dal profilo twitter ufficiale dell’Atalanta all’indirizzo –> https://twitter.com/atalanta_bc

Dovremo fare qualche errore in meno rispetto all’andata, dove loro sono stati bravi a sfruttare le nostre incertezze difensive. Così esordisce Gasperini, ben conscio che la strada per passare il turno è ancora irta d’insidie. 

Un’altra domanda interessante rivolta al mister di Grugliasco riguarda il turnover. L’Atalanta lo ha fatto mentre il Borussia no. Viene chiesto se questo aspetto può costituire un vantaggio.

Lui ha risposto di non credere in tale differenza. A questi livelli non è un problema, così come l’aver giocato Domenica, perchè al Giovedì c’è un giorno in più di riposo.

Quest’incontro è da dentro o fuori, con il Lione c’era da decidere il primo e secondo posto. Questa, invece, è una partita diversa, 180 minuti con il vantaggio dalla parte del Dortmund. C’è comunque la possibilità di passare il turno e i ragazzi se la giocheranno fino alla fine.

Gli viene, inoltre, chiesto quante possibilità si danno di passare il turno. 51% Dortmund e 49% Atalanta dato che loro hanno due risultati su tre.

Il tecnico è soddisfatto dell’ottimo atteggiamento avuto a Dortmund, con occasioni importanti. In uno stadio difficile, davanti ad una platea importante, ma i ragazzi non si faranno intimorire.

Bisogna mantenere la concentrazione sulla squadra, capire gli errori commessi e non ripeterli. L’andata è stata molto utile per capire l’importanza dell’avversario, quanto siano forti nell’approfittare delle minime disattenzioni.

Gli è stato chiesto se i suoi uomini porranno grandi attenzioni ad un attaccante giovane, ma già decisivo come Batshuayi.  Il tecnico piemontese ha risposto con la solita calma, ma non disdegnando qualche frecciatina. Ha parlato dell’importanza di Ilicic per il suo gruppo, che sarà un giocatore pericoloso, a sua volta, per gli avversari.

Giocare una partita importante come questa in casa pensa possa dare qualche vantaggio. Alla fine crede che tutte e due le squadre giocheranno per vincere la partita.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega