Arsenal-Napoli 2-0, dichiarazioni post-partita Ancelotti: “Commessi troppi errori. Ritorno durissimo.”

Termina 2-0 per l’Arsenal il match contro il Napoli valido per l’andata dei quarti di Europa League. Per i gunners decisive le reti di Ramsey e Torreira (con netta deviazione di Koulibaly). 

Un Carlo Ancelotti molto nervoso per la prestazione ha così analizzato il match nel post-partita: “Questa sera ci siamo fatti trovare impauriti da una situazione e da un ambiente che sapevamo li avrebbe caricati. Al San Paolo sarà molto difficile, dovremo giocare una partita ad altissima intensità, ma sono sicuro che il nostro pubblico riuscirà a toglierci alcune delle preoccupazioni mostrate oggi, dandoci il là che ci permetterà di fare una buona prestazione.” Il tecnico ha poi esaminato alcune falle presenti nello schieramento avversario: “L’Arsenal mi è sembrato tutt’altro che impenetrabile dietro. È li che dovremo provare a colpire.” 

ancelotti napoli

Cattivo risultato più per merito degli avversari o demerito del Napoli? Il tecnico non ha dubbi: “Partendo dal presupposto che loro hanno pressato tanto e ci hanno reso la vita quasi impossibile sotto l’aspetto del gioco, non posso non evidenziare i nostri mille demeriti. Capisco un po’ di paura, ma abbiamo commesso troppi errori banali che rischiano di comprometterci ulteriormente una qualificazione già difficile in partenza. Il nostro obbiettivo sarà partire dal nostro secondo tempo, momento della gara in cui siamo riusciti a giocarcela alla pari con gli avversari.” 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi