Arsenal: Mesut Ozil vicino alla firma con il Manchester United

Il trequartista tedesco dei Gunners, Mesut Ozil, avrebbe rilevato ai compagni di squadra di essere in trattative avanzate con il Manchester United di José Mourinho.

 

Mesut Ozil è molto vicino a diventare un nuovo calciatore del Manchester United. Secondo il Mirror, tabloid inglese, il tedesco avrebbe già rilevato ai compagni di aver preparato le valigie per Manchester, sponda Red Devils.

Ozil ha un contratto in scadenza a Giugno 2017, e sarebbe libero di andare in qualsiasi altra squadra al termine del contratto, ma Arsene Wenger, manager dell’Arsenal, ha pubblicamente ammesso una settimana fa che sia lui che Alexis Sanchez potrebbe partire a Gennaio, per evitare di perdere due calciatori di questa caratura a zero.

Il trequartista campione del Mondo con la Germania nel 2014, avrebbe rifiutato più volte le proposte di rinnovo di Wenger, che adesso sarebbe convinto a lasciarlo andare anche a un prezzo più basso del valore reale del calciatore. Il problema è che il primo a muoversi è stato l’acerrimo nemico del manager francese: José Mourinho. Il portoghese, da sempre ammiratore del tedesco, allenato al Real Madrid, ha convinto il ragazzo a compiere il grande tradimento, alla Van Persie, già da gennaio.

L’agente di Ozil avrebbe chiesto 350,000 sterline a settimana, un prezzo che Wenger non ha voluto pagare e che invece lo United è pronto a dare, purché Mesut si trasferisca a Manchester.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benedetto Greco

Informazioni sull'autore
Match analyst Longomatch e Osservatore calcistico ROI Italia.
Tutti i post di Benedetto Greco