Arsenal, continuano le offerte per Alexis Sanchez

Alexis Sanchez continua ad essere la scheggia impazzita che sta facendo sudare molto i tifosi dell’Arsenal, in questa torrida estate. Ma le doti naturali da dribblomane del cileno questa volta non si stanno manifestando in campo, bensì in sede di calciomercato. Perché dopo un tiro e molla infinito con Wenger, alla fine la fantasiosa ala ex-Udinese è tornata a Londra ad allenarsi con i compagni, ma sembra avere la testa da un’altra parte.

L’Arsenal ha infatti ricevuto diverse offerte per il cileno, arrivato dal Barcellona nel luglio del 2014 per circa 48 milioni di euro, in particolare dal Manchester City di Guardiola. Le richieste del club mancuniano però sono state spedite al mittente, perché non c’è alcuna intenzione di rinforzare una rivale per i primi posti in Premier League. 

Nelle ultime ore però si sono aggiunte diverse offerte dalla Francia, dopo l’interesse del PSG (che adesso, probabilmente dopo l’affare Neymar è abbastanza coperto in attacco) si aggiunto quello del Monaco, campione di Francia. I monegaschi, che potrebbero perdere Mbappé, sarebbero pronti a mettere sul tavolo un’offerta di 50 milioni di euro, ritenuta però bassa di Wenger. Non è chiaro se la destinazione sia gradita al talento cileno però, che giocherebbe si in Champions League, ma non esattamente in una squadra di prima classe.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus