Calciomercato Juventus: proposti 70 milioni e Rugani per Milinkovic-Savic

La Juventus si sta preparando per un colpo di mercato.
Marotta, ds della Juventus.
Fonte: Twitter

Infatti Marotta e Paratici sono attivi per dare al tecnico nuovi giocatori di talento.  La squadra bianconera è in fase di ricostruzione, con diversi giocatori che hanno lasciato il gruppo e prossimamente altri li seguiranno.

Come prime cessioni ci sono state quelle di Buffon, ormai prossimo al Psg, anche se la società francese ha dimostrato di avere dei problemi dal punto di vista del Fair Play Finanziario.

Poi la cessione di Lichtsteiner all’Arsenal, quella di Asamoah all’Inter, vedremo quali saranno i prossimi a lasciare un gruppo vincente. Ci sono ancora alcuni nomi che dovrebbero andarsene, quali Marchisio e Pjanic. Più probabile il primo del secondo che avrebbe ricevuto una rischiesta importante dal Barcellona. 50 milioni cash più il cartellino di André Gomes, che vale almeno 30 milioni. La Juventus ha detto no a questa proposta, perché sicuramente avrebbe perso uno dei giocatori imprescindibili nel centrocampo. 

In quella zona del campo i bianconeri vogliono elevare la qualità. Per farlo starebbero seguendo con particolare interesse Milinkovic Savic, il centrocampista serbo della Lazio.

Milinkovic è un giocatore veramente talentuoso, perché abbina ad una potenza fisica anche un’ottima tecnica di base. Uno dei calciatori rivelazione della passata stagione, con cui la Lazio è riuscita a giocarsi tre trofei fino alla fine. 

E’ un probabile crack per la prossima stagione, con la Juventus che farebbe un’enorme salto qualitativo a centrocampo. La Vecchia Signora ha intavolato una prima offerta, con 70 milioni cash più la cessione di Rugani per arrivare ai 100 milioni chiesti da Lotito.

Vedremo se il presidente della Lazio vorrà ancora fare resistenza, per quanto tempo.  Certo ha dalla sua la possibilità di cedere il giocatore all’estero, dove troverebbe sicuramente squadre disposte ad offrire i 100 milioni senza contropartite.

Vedremo cosa deciderà il giocatore, se rimanere in Italia o provare una nuova esperienza all’estero. 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega