Voti e Pagelle Napoli-Spartak Mosca 2-3: prima sconfitta stagionale per i partenopei

Voti e Pagelle Napoli-Spartak Mosca: termina 2-3 la sfida del Diego Armando Maradona di Napoli tra gli azzurri di Luciano Spalletti e i biancorossi di Rui Vitoria. A decidere il match, valevole per la 2° giornata del Gruppo C di Europa League, sono le reti di Elmas, Promes (doppietta), Ignatov ed Osimhen.

Reduce da 6 vittorie consecutive su altrettante partite di campionato disputate e dal pareggio in rimonta in casa del Leicester City di due settimane fa nella prima giornata della fase a gironi di Europa League, il Napoli di Luciano Spalletti perde 2-3 contro lo Spartak Mosca di Rui Vitoria, nel match valevole per la 2° giornata del Gruppo C, e scivola al 3° posto in classifica alle spalle dei russi e del Legia Varsavia di Czesław Michniewicz vittorioso per 1-0 sul Leicester City di Brendan Rodgers. 

Vittoria rocambolesca dei biancorossi di Mosca che al Diego Armando Maradona vanno sotto dopo appena 12 secondi (rete di Elmas) prima di rimontare nel secondo tempo grazie ai gol di Promes (doppietta) ed Ignatov. Al 94′ Osimhen rende meno amara la sconfitta per i partenopei.

Voti e Pagelle Napoli-Spartak Mosca, 2° giornata fase a gironi Europa League 2021-2022.
Voti e Pagelle Napoli-Spartak Mosca 2-3, 2° giornata Gruppo C Europa League 2021-2022.

Voti e Pagelle Napoli-Spartak Mosca 2-3: migliori e peggiori

MIGLIORI NAPOLI

Di Lorenzo 6.5: tanta corsa e tanti palloni recuperati. L’ex terzino dell’Empoli è, senza alcun dubbio, uno dei migliori in campo del Napoli. Perfetto.

Osimhen 6.5: solita corsa e solita grinta ala servizio della squadra. Il nigeriano segna anche stasera, ma purtroppo non basta per evitare la sconfitta. Imprescindibile.

PEGGIORI NAPOLI

Petagna 5.5: tiene a bada da solo la difesa dello Spartak Mosca, ma si dimostra troppo macchinoso davanti alla porta sprecando almeno due nitide occasioni da gol. A metà.

Zielinski 5: si vede solo in occasione di un tiro che finisce fuori al 35′, poi il nulla. Spalletti lo sostituisce alla fine del primo tempo ed è facile capire perché. Anonimo.

Mario Rui 4: un fallo brutto, nonché inutile su Moses al 29′ del primo tempo ed espulsione più che giusta comminatagli in seguito a controllo VAR. Senza senso.

Migliori e Peggiori Spartak Mosca

MIGLIORI

Moses 6.5: l’ex Chelsea ed Inter è sicuramente l’uomo più pericoloso della squadra di Rui Vitoria. Da una sua iniziativa nasce il gol dell’1-1 di Promes. Fantastico.

Ignatov 6.5: entra al 74′ al posto di Litvinov e all’81’ fa 1-2 correggendo in rete un assist di Ayrton. Uomo della provvidenza.

Promes 6.5: in ombra per tutto il primo tempo, al 55′ si fa trovare al posto giusto al momento giusto facendo 1-1 dopo una bell’azione personale di Moses. Segna anche l’1-3 al 90′ appoggiando in rete un perfetto passaggio di Sobolev. Promosso.

PEGGIORI

Maksimenko 5: la papera che commette dopo appena 12 secondi di partita basta e avanza per farlo finire nella lista dei peggiori. Sguardo alla prossima.

Litvinov 5: alla sua prima partita europea, il giovane talento russo non incide come dovrebbe. Esce dopo 74 minuti per far posto ad Ignatov. Rimandato.

Caufriez 4.5: due falli su Osimhen che gli valgono prima un’ammonizione e poi l’espulsione. Peggiore in campo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi