Viktoria Plzen-Roma, le probabili formazioni: ampio turnover per Di Francesco. Si rivedono Pastore e Perotti

Si giocherà domani 12 dicembre alle ore 18.55 allo Stadion Mesta Plzne il match tra Viktoria Plzen e Roma valido per l’ultima giornata del Girone G di Champions League.

Con l’accesso agli ottavi di finale già in tasca, Di Francesco potrà permettersi un corposo turnover utile anche per testare la condizione di chi non gioca da settimane. Dal canto suo il Plzen proverà a conquistare il bottino pieno per garantirsi il terzo posto valido per l’accesso ai sedicesimi di Europa League.

Viktoria Plzen-Roma

ROMADi Francesco, al netto anche dei numerosi infortuni e in vista della delicata sfida contro il Genoa di domenica, attuerà un ampio turnover a partire dai pali dove titolare sarà il secondo Mirante. Classico 4-2-3-1 con Marcano e Juan Jesus centrali di difesa, mentre sulle corsie esterne agiranno Santon e Luca Pellegrini.

In mediana spazio ancora alla coppia Cristante-N’Zonzi, mentre sarà rivoluzione sulla trequarti con Javier Pastore che con ogni probabilità tornerà a giocare da titolare. Under e Perotti completeranno il reparto con l’argentino che non gioca i 90 minuti dallo scorso 23 settembre. Unica punta Patrik Schick.

LE PROBABILI FORMAZIONI

VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): Hruska; Reznik; Pernica; Hubnik; Kovarik; Hrosovsky; Prochazka; Petrzela; Cermak; Kopic; Chory   All: Vrba

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Santon; Marcano; Fazio; Lu. Pellegrini; Cristante; N’Zonzi; Under; Pastore; Perotti; Schick  All: Di Francesco

Arbitro: Antony Taylor (Ing)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Veronica Martella

Informazioni sull'autore
Pugliese, una laurea in storia dell'arte e tanta passione per il calcio e la Roma in particolare. Amo le cose belle e semplici della vita e non sopporto l'arroganza, l'intolleranza e chi non si emoziona mai per nulla.
Tutti i post di Veronica Martella