Sampdoria-Lazio 0-1: Risultato e Video Gol Serie A 16 Maggio 2015

Djordjevic, Parolo, Mauri, Onazi

Il video con i gol e gli highlights di Sampdoria-Lazio: l’aquila vola con Gentiletti, scavalcata la Roma

Grazie ad un gol sporco del rientrante Santiago Gentiletti, che tornava in campo dopo ben otto mesi d’assenza e in piena volata Champions, la Lazio ottiene tre punti pesantissimi nell’ambito della corsa al secondo posto. A Marassi infatti, la Sampdoria deve arrendersi di misura alla compagine biancoceleste che ora attende di sapere se Roma e Napoli risponderanno con una vittoria nella giornata di domani.

La sintesi di Sampdoria-Lazio

Parte molto meglio la squadra di Pioli che però trova la prima vera palla gol solo intorno alla mezz’ora: il contropiede dei biancocelesti è impeccabile, Felipe Anderson mette al centro da sinistra e Romagnoli svirgola rischiando l’autogol ma Viviano è attento e fa sua la sfera a pochi passi dalla linea.

Risposta Samp con Soriano: palla filtrante per il centrocampista blucerchiato e diagonale secco sul secondo palo che però esce di una manciata di centimetri.

Allo scadere della prima frazione è clamorosa la chance sciupata dalla compagine di Mihajlovic: De Silvestri fa il bello e il cattivo tempo sulla fascia destra andando via come un treno al diretto avversario, mette a rimorchio un pallone che Obiang, a porta praticamente sguarnita, non riesce a spingere in rete.

Al 48′ anche Eto’o si aggrega al festival dell’errore in casa Samp: pescato sul filo del fuorigioco, il camerunense si invola verso Berisha ma calcia incredibilmente a lato nonostante avesse tutto lo specchio della porta libero.

AL 54′ PASSA ALLORA LA LAZIO DA SITUAZIONE DI CALCIO D’ANGOLO: corner interessante battuto da Ledesma, palla che carambola sui piedi uniti di Gentiletti e poi in rete per il vantaggio degli ospiti. A segno proprio il difensore argentino che rientrava nello stesso stadio dove aveva subito il grave infortunio, a settembre contro il Genoa.

La Samp non sembra averne per cercare con insistenza il pari ma è anzi la Lazio che va vicina in un paio di occasioni al gol del 2-0: Klose al 70′ arpiona un importante palla al centro dell’area, la scarica in qualche modo per Candreva che , di controbalzo, lascia partire un missile che culmina di un soffio fuori.

Proprio nei minuti conclusivi si vede anche Djordjevic che, perfettamente imbeccato a rimorchio da Lulic, trova la provvidenziale opposizione di Rizzo che evita un gol praticamente fatto.

Il tabellino di Sampdoria-Lazio

Sampdoria (4-3-1-2) – Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Acquah, Palombo, Obiang; Soriano; Muriel, Eto’o. All. Mihajlovic. A disp. Frison, Romero, Cacciatore, Munoz, Coda, Wszolek, De Vitis, Marchionni Duncan, Rizzo, Correa, Djordjevic, Bergessio, Okaka.

Lazio (4-3-3) – Berisha; Basta, Gentiletti, Ciani, Radu; Parolo, Ledesma, Lulic; Candreva, Klose, Felipe Anderson. All. Pioli. A disp. Guerrieri, Strakosha, de Vrij, Cavanda, Novaretti, Cataldi, Onazi, Mauri, Keita, Perea, Djordjevic.

Marcatori: 54′ Gentiletti (L)

Dario Camerota

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus