Video Gol Highlights Italia-Olanda 1-1, Ake pareggia il vantaggio siglato da Zaza

Risultato Italia – Olanda 1-1: il goal di Zaza non riesce ad impedire il pareggio di Ake. Dopo un’ora di buon calcio, l’espulsione di Criscito ha costretto gli azzurri ad arretrare. Di conseguenza è arrivato il pareggio dell’Olanda alla fine. 

Una partita che gli azzurri approcciano molto bene, con possesso palla e tentativi di andare al tiro. Occasioni non ce ne sono molte, ma l’impegno è da lodare. Prima con Belotti e poi con Verdi l’Italia spreca due occasioni importanti. Il primo tempo si chiude con nessun tiro in porta degli ospiti.

Nella ripresa baricentro olandese più alto, ma è sempre la nazionale italiana a costruire le occasioni migliori. A metà della ripresa arriva il vantaggio meritato degli azzurri. Zaza è bravo a crederci e sfruttare un errore di rinvio di van Dijk. 

L’espulsione di Criscito subito dopo, cambia il match. Olanda più aggressiva in campo, con più uomini atti ad offendere e a due minuti dal termine arriva il pareggio di Ake.

Un pareggio che ha fatto vedere alcune buone giocate, ma anche disattenzioni e leggerezze della difesa. C’è ancora tanto da lavorare.

Italia-Olanda, amichevole internazionale

La sintesi di Italia-Olanda, amichevole internazionale 

Dopo appena tre minuti la formazione azzurra potrebbe andare in vantaggio con un calcio di punizione prolungato da Cristante, Belotti davanti al portiere colpisce con il destro e lo trafigge. Ma l’arbitro, su segnalazione dell’assistente annulla per fuorigioco.

Alla mezz’ora occasione d’oro sempre per gli italiani, con Insigne che pesca Belotti, il cui controllo e destro davanti alla porta viene bloccato in tuffo da Cillessen.

Due minuti dopo altra occasione costruita dagli azzurri con lancio di Jorginho per Insigne, il quale cerca Verdi dietro che s’inserisce e tira da dentro l’area sopra la traversa.

Verso la fine del primo tempo occasione importante per l’Italia. il protagonista è Verdi che davanti al portiere manda il pallone alto sopra la traversa. Dopo poco, azione di Criscito che, su cross da calcio d’angolo, stacca di testa, ma il pallone viene salvato sulla linea di porta da Vormer.

Al ventesimo minuto della ripresa occasione per gli ospiti con Janmaat che crossa al centro dove Depay stacca di testa. Perin è bravo a rimanere fermo e bloccare il pallone.

Metà della ripresa ed arriva il vantaggio degli azzurri. Cross dalla sinistra di Chiesa, interviene van Dijk che manda il pallone sul piede di Zaza e con una carambola finisce nell’angolo alla sinistra di Cillessen.

Poco dopo fallo di Criscito su un’incursione di Babbel vicino al limite dell’area di rigore. Espulsione per il difensore azzurro e calcio piazzato di Depay sul quale interviene Perin.  

Dieci minuti dalla fine dell’incontro, un bel tiro dal limite dell’area di Vilhena, palla che termina di poco fuori. Due minuti dopo un’altro tiro a giro verso la porta italiana di Weghorst e Perin è bravo a rispondere.

A cinque minuti dal termine è Federico Chiesa a costruire un’azione pericolosa, con la sua incursione in area di rigore e calcio di sinistro bloccato da Cillessen.

A due minuti dal termine pareggio dell’Olanda. Cross di Weghorst, palla al centro dove Ake stacca di testa sul secondo palo. Nulla da fare per Perin. 

Video Gol Highlights Italia-Olanda, amichevole internazionale 

Il Tabellino Italia-Olanda, amichevole internazionale

ITALIA (4-3-3): Perin; Zappacosta (59′ s.t. De Sciglio), Rugani, Romagnoli, Criscito; Cristante, Jorginho (78′ s.t. Baselli), Bonaventura (87′ s.t. Pellegrini), Verdi (61′ s.t. Chiesa), Belotti (63′ s.t. Zaza), Insigne (70′ s.t. Bonucci). C.t. Roberto Mancini

OLANDA (4-3-1-2): Cillessen; Hateboer (46′ s.t. Janmaat), van Dijk, de Ligt (71′ s.t. Ake), Blind (78′ s.t. Weghorst); Wijnaldum, de Roon (78′ s.t. Promes), Vormer (70′ s.t. Berghuis); Vilhena; Babel (82′ s.t. Elia), Depay. C.t. Ronald Koeman

Arbitro: Bezborodov (Russia)

Marcatori: 67′ s.t. Zaza (I), 88′ s.t. Ake (O)

Ammonizioni: 28′ p.t. De Roon (O), 43′ s.t. Vormer (O), 75′ s.t. Chiesa (I), 89′ s.t. Zaza (I), 92′ s.t. Janmaat (O). 

Espulsioni: 69′ s.t. Criscito (I)

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega