Video Gol Highlights Torino-Milan 2-2: Bertolacci e Bacca rimontano Benassi e Belotti

Risultato Torino-Milan 2-2, 20° Giornata Serie A: i granata sul velluto nel primo tempo con Benassi e Belotti, ma Donnarumma tiene in partita i rossoneri parando il rigore a Ljajic e favorendo la rimonta targata Bertolacci e Bacca

E’ stata una partita ricca di emozioni allo Stadio Grande Torino di Torino, conosciuto anche come Stadio Olimpico o Stadio Comunale, ma questa volta il Milan rimonta solo a metà il Torino nel posticipo serale della 20° giornata di Serie A, che chiude il primo turno del girone di ritorno con l’ennesima partita a cardiopalma. 

Possono essere sicuramente soddisfatti di questo risultato i rossoneri, che perdono un po’ di punti nella corsa all’Europa, ma sono riusciti a riprendere una partita praticamente già persa. D’altronde, la squadra meneghina ha confermato il trend positivo nei secondi tempi, ma nel big match di sabato dovrà fare a meno di due giocatori fondamentali, che saranno squalificati. 

Tanta rabbia e grande rammarico per i granata, che sono stati protagonisti di un primo tempo addirittura sontuoso, per poi perdere il contatto psicologico con la partita per dieci minuti, venendo colpiti da una squadra molto cinica. Un punto che, di fatto, non serve a niente ai fini della classifica. 

La sintesi di Torino-Milan 2-2, 20° Giornata Serie A

Iniziano fortissimo i padroni di casa, emulando la partita di quattro giorni fa, mettendo in campo grandissimo pressing e tanta grinta. Gli ospiti non riescono proprio a superare la propria metà campo e i padroni di casa fanno di fatto la partita con grandissimo carattere e personalità. 

Dopo un paio di parate di Donnarumma, Belotti finalmente sblocca la partita al 21′ minuto trovando il gol del vantaggio, grazie ad una deviazione fortunata sulla conclusione di Ljajic, al termine di una bellissima azione di Iago Falquè. 

E al 28′ minuto arriva subito il gol del raddoppio di Benassi, che risolve una mischia in area di rigore con un bel colpo di tacco. 

Gli ospiti accusano il colpo e vanno in completa balia degli avversari, che continuano a macinare gioco ed occasioni, ma i padroni di casa non riescono ad approfittarne al 33′ minuto, quando Donnarumma para il rigore a Ljajic, fischiato dall’arbitro per fallo di Abate su Barreca. 

Il rigore parato sveglia finalmente gli ospiti, che provano a reagire con rabbia ed orgoglio portandosi finalmente nella metà campo avversaria e dando inizio ad un vero e proprio pressing alla difesa avversaria, che si abbassa troppo.

Nel finale sale in cattedra Suso, che sfiora più volte il gol con il suo sinistro, prima non trovando la porta, poi obbligando Hart alla grandissima parata, mentre Bertolacci si divora il gol davanti al portiere. 

Il secondo tempo si apre con gli ospiti in possesso della palla e con tanta voglia di tentare la rimonta. I padroni di casa si difendono in maniera compatta e non riescono più a pressare con la stessa intensità, ma si rendono comunque pericolosi in contropiede con il solito Belotti, rischiando sul tentativo di tap-in di Romagnoli sugli sviluppi di un calcio piazzato. 

E’ Bertolacci a riaprire la partita al 55′ minuto, bravo a deviare in rete il tentativo di sponda di Bonaventura, su cross a mezza altezza di Abate. 

Le squadre si allungano molto, ma gli ospiti ci credono e continuano ad attaccare a testa bassa, ma Hart nega la gioia del pareggio a Paletta, su cross teso di Suso. 

Subito dopo, al 60′ minuto ci pensa Bacca a trovare il gol del pareggio, trasformando il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Rossettini su Paletta. 

Il pareggio subito sblocca mentalmente i padroni di casa, che alzano il baricentro e non soffrono più la voglia degli ospiti, che non riescono più a far girare la palla con la qualità e la velocità di prima. 

I padroni di casa ripartono molto bene in contropiede, approfittando delle distanze troppo lunghe tra i reparti degli avversari e vengono fermati solo da un grande Donnarumma, assolutamente decisivo su Ljajic, mentre Belotti non trova di poco la porta. Gli ospiti, invece, si fanno vedere in attacco con Bacca, su cross di Bonaventura, ma Hart è attento. 

Nel finale c’è ancora tempo per l’espulsione di Romagnoli al 89′ minuto per doppia ammonizione e continui capovolgimenti di fronte con un Suso troppo egoista. 

Video Gol Highlights di Torino-Milan 2-2, 20° Giornata Serie A

Il tabellino di Torino-Milan 2-2, 20° Giornata Serie A

TORINO-MILAN 2-2
Torino (4-3-3):
Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Barreca; Benassi (36′ st Baselli), Valdifiori (22′ st Lukic), Obi (16′ st Iturbe); Falque, Belotti, Ljajic A disp.: Padelli, Cucchietti, Carlao, Maxi Lopez, Gustafson, De Silvestri, Boyè, Ajeti. All.: Mihajlovic
Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Calabria (42′ st Vangioni); Pasalic, Locatelli, Bertolacci (28′ st Kucka); Suso, Bacca, Bonaventura (39′ st Niang). A disp.: Plizzari, Storari, Ely, Gomez, Zapata, Honda, Sosa, Cutrone, Lapadula. All.: Montella
Arbitro: Tagliavento
Marcatori: 21′ Belotti (T), 26′ Benassi (T), 10′ st Bertolacci (M), 15′ st rig. Bacca (M)
Ammoniti: Moretti, Belotti, Obi, Rossettini, Iago Falque (T); Locatelli (M)
Espulsi: 44′ st Romagnoli (M) per somma di ammonizioni
Note: 32′ Donnarumma (M) para un rigore a Ljajic (T)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia