Video gol highlights Spezia-Venezia 1-1: Domizzi e la buona sorte evitano una goleada ai lagunari

Risultato Spezia-Venezia 1-1, 19° giornata Serie B: nonostante un dominio pressoché totale, come dimostrano i 19 tiri di cui 12 nello specchio, i liguri non riescono a sconfiggere i lagunari e devono accontentarsi di un punto che lascia l’amaro in bocca. La partita si sblocca solo nella ripresa con l’inatteso gol di Domizzi, ma l’appena entrato Da Cruz rimette in carreggiata i padroni di casa in men che non si dica. Il punto va benissimo al Venezia, che guadagna un punto sul Cosenza, mentre lo Spezia manca l’aggancio al quinto posto occupato da Verona e Benevento.

Cronaca Spezia-Venezia 1-1, 19° giornata Serie B

La prima chance è per il Venezia con Modolo, che al 6° minuto prova la conclusione al volo su corner da destra di Bentivoglio trovando la pronta risposta di Lamanna. Da questo momento inizia lo show dei padroni di casa, i quali sfiorano il gol con Gyasi, che mette fuori un bel cross di Augello, e soprattutto con Bidaoui, che semina più volte il panico sulla sinistra ubriacando Bruscagin e costringendo Vicario e Modolo ad impegnarsi per mettere in corner le sue pericolose conclusioni.

Messo alle corde l’undici di Inzaghi con una lunga serie di tiri imprecisi o deviati in corner, lo Spezia prosegue nella sua azione offensiva affidandosi ancora a Bidaoui, che, dopo aver assistito Augello, autore successivamente di un cross insidioso, al 40° lascia nuovamente sul posto il povero Bruscagin e tira ancora costringendo Vicario ad un nuovo intervento risolutivo dopo il quale il pallone danza sulla linea senza che nessuno sia pronto a ribadire in rete.

Un minuto dopo, la beffa: riuscito a mettere il naso fuori dalla sua metà campo, il Venezia passa in vantaggio con il nuovo acquisto Rossi, che mette in rete un tiro di Vrioni respinto da Lamanna. L’ex laziale è tuttavia in millimetrico offside e la partita resta in parità fino al termine del primo tempo.

La ripresa con altri due interventi di Vicario su Bidaoui e Gyasi, ma è il Venezia a passare in vantaggio per primo con Domizzi: al 60° il difensore e capitano dei neroverdi batte Lamanna con un destro al volo mettendo così a frutto uno schema da calcio piazzato; è perfetto il pallone messo in mezzo da Bentivoglio ed è precisa la sponda di Modolo.

Marino decide allora di gettare nella mischia l’appena arrivato Da Cruz e l’olandese, subentrato a Gyasi, ricambia la fiducia con lo strepitoso gol del pareggio al 64° minuto: lanciato nello stretto da un filtrante di Okereke, Da Cruz brucia in velocità Garofalo e da posizione quasi impossibile mette in rete con un missile di esterno destro che lascia di sale Vicario.

Cinque minuti dopo Bidaoui si beve anche il sostituto di Bruscagin, Zampano, e colpisce la traversa con un tiro da fermo dal vertice sinistro dell’area; sulla ribattuta c’è Bartolomei, ma il centrocampista manda alto di testa. Questa è l’ultima occasione di una partita bellissima che nei suoi venti e passa minuti finali offre molto poco per via del fortino eretto dai veneziani a guardia della propria area, che lo Spezia non riesce più a violare.

Migliori in campo Bidaoui (8) e Domizzi (6.5): il primo fa ammattire tutta la fascia destra ospite mandando al manicomio sia Bruscagin che Zampano, ma non riesce a segnare per colpa di Vicario e della traversa; il secondo segna l’improvviso gol del vantaggio ospite ed è uno dei pochi a non farsi prendere dal panico e mantenere la rotta.

Non sufficiente, anche se di poco, Vignali (5.5), che non tiene Modolo in occasione del gol ed è poco propositivo in avanti; malissimo, invece, Garofalo (4): se a destra c’è Bidaoui che detta legge, a sinistra ci sono Gyasi e Da Cruz che non scherzano e il terzino sinistro di Zenga soffre forse di più dei suoi compagni e il gol del pareggio arriva proprio da un’azione sulla sua fascia di competenza.

Tabellino Spezia-Venezia 1-1, 19° giornata Serie B

Spezia (4-3-3): Lamanna; Vignali, Terzi, Capradossi, Augello; Bartolomei (93′ Crimi), Ricci, Mora; Gyasi (63′ Da Cruz), Okereke, Bidaoui (79′ Pierini). Allenatore: Marino

VENEZIA (4-3-3): Vicario; Bruscagin (46′ Zampano), Modolo, Domizzi, Garofalo (70′ Cernuto); Suciu, Bentivoglio, Zennaro; Rossi (51′ Lombardi), Vrioni, Di Mariano. Allenatore: Zenga

Arbitro: Volpi

Marcatori: 60′ Domizzi e 64′ Da Cruz

Ammoniti: Garofalo, Ricci e Vrioni

Video gol highlights Spezia-Venezia 1-1, 19° giornata Serie B

https://www.youtube.com/watch?v=N-psPcvch-E

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana