Video Gol Highlights Real Madrid-Kashima Antlers 4-2: controrimonta e tripletta Cristiano Ronaldo, Zidane vince il Mondiale per Club

Risultato Real Madrid-Kashima Antlers 4-2, finale Mondiale per Club 2016: 

Il Real Madrid si laurea Campione del Mondo battendo il Kashima Antlers all’International Stadium di Yokohama in finale, chiudendo il proprio 2016 con il terzo trofeo firmato da Zinedine Zidane

Rimonta e contro rimonta in una delle finali più belle degli ultimi anni. Grande merito ai giapponesi, che hanno provato fino alla fine, portando la partita ai tempi supplementari. Protagonista assoluto il Pallone d’Oro con una tripletta da record, l’ennesimo della propria carriera. 

La sintesi di Real Madrid-Kashima Antlers 4-2, finale Mondiale per Club 2016 

Tutto secondo copione nei primi minuti del primo tempo, con gli iberici a fare la partita iniziando un vero e proprio assedio alla porta di Sogahata, che non può nulla al 9′ minuto sul tap-in vincente di Benzema, dopo la respinta alla conclusione di Modric. 

I giapponesi si svegliano e si scuotono dal timore reverenziale, dimostrando si saper rispondere al tentativo di possesso palla avversario e ripartendo molto bene in attacco con Ogasawara e Endo, ma risultano imprecisi. Gli iberici sono ancora pericolosi con la maggiore qualità della propria rosa, ma Vazquez e Casemiro sono poco cinici sotto porta. A tenere ancora in partita i giapponesi è Sogahata, che alza la saracinesca su Benzema e Modric. 

Nel finale succede l’inaspettato. Infatti, al 44′ minuto Shibasaki trova il pareggio, sfruttando l’ottimo lavoro di Doi sulla fascia. 

Il secondo tempo sembra la fotocopia dei primi minuti di partita, ma a sorpresa ancora Shibasaki al 52′ minuto realizza la doppietta con una conclusione di sinistro assolutamente imparabile. 

ronaldo
La reazione degli iberici è rabbiosa e orgogliosa, si riversano nella metà campo degli avversari, che hanno difficoltà a contenerli. Il pareggio è quindi conseguenziale al 60′ minuto, firmato da Cristiano Ronaldo, che trasforma il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Yamamoto su Vazquez. 

La partita cambia radicalmente e diventa un vero e proprio assedio da parte degli iberici alla difesa dei giapponesi, che non riescono proprio ad uscire dalla propria metà campo e si contraggono troppo. Ci provano Ronaldo, Marcelo e Benzema, ma Sogahata è attento e salva il risultato, mentre Sergio Ramos non trova la porta da ottima posizione e Endo prova a ripartire in contropiede, impegnando Navas. Nel finale ancora Sogahata fa miracoli su Ronaldo e Navas lo imita su Fabricio e Kanazaki. 

I tempi supplementari iniziano con la rete di Ronaldo al 98′ minuto, perfettamente servito da Benzema, in versione assistman, completando quindi la contro rimonta. 

I giapponesi provano a reagire, ma la traversa ferma Suzuki. Gol sbagliato, gol subito, visto che al 104′ minuto Ronaldo cala la tripletta, sfruttando un tiro cross di Kroos, che di fatto chiude la partita, visto che gli avversari non hanno più la forza per provarci. 

Video Gol Highlights di Real Madrid-Kashima Antlers 4-2, finale Mondiale per Club 2016

Il tabellino di Real Madrid-Kashima Antlers 4-2, finale Mondiale per Club 2016 

REAL MADRID-KASHIMA ANTLERS 4-2 dts (2-2)
Real Madrid (4-3-3)
: Keylor Navas; Marcelo, Sergio Ramos (3′ sts Nacho), Varane, Carvajal; Kroos, Casemiro, Modric (1′ sts Kovacic); Ronaldo (7′ sts Morata), Benzema, Lucas Vazquez (36′ st Isco). A disp.: Casilla, Yanez, Pepe, Danilo, Coentrao, James Rodriguez, Asensio, Mariano. All.: Zidane
Kashima Antlers (4-4-2): Sogahata; Nishi, Ueda, Shoji, Yamamoto; Nagaki (9′ sts Akasaki), Ogasawara (22′ st Fabricio), Endo (13′ pts Ito), Shibasaki; Doi (43′ st Suzuki). Kanazaki . A disp.: Kushibiki, Kamawata, Hwang, Bueno, Nakamura, Misao, Sugimoto, Hirato. All.: Ishii
Arbitro: Sikazwe (Zambia)
Marcatori: 9′ Benzema, 15′ st rigore e 9′ e 14′ pts Ronaldo (R), 44′ e 7′ st Shibasaki (K)
Ammoniti: Sergio Ramos, Casemiro, Carvajal (R), Yamamoto, Fabricio (K)
Espulsi: –

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia