Video Gol Highlights Napoli-Fiorentina 4-1: Koulibaly, Insigne e doppietta Mertens

Risultato Napoli-Fiorentina 4-1, 37° Giornata Serie A: aprono Koulibaly e Insigne nel primo tempo, poi Sarri dilaga con la doppietta di Mertens, nel mezzo il gol di Ilicic

Il Napoli strapazza la Fiorentina allo Stadio San Paolo di Napoli nell’anticipo serale della 37° giornata di Serie A, 18° turno del girone di ritorno, penultimo di questo campionato, rispondendo colpo su colpo alla diretta concorrente per il secondo posto.

I partenopei, infatti, non mollano la presa sulla seconda classifica, provando a crederci fino alla fine con l’ennesima prestazione di altissimo livello e tanti gol, che hanno regalato spettacolo e divertimento ai tifosi azzurri, che possono salutare i propri beniamini avendo ricevuto l’ennesimo regalo.

Una bruttissima sconfitta, invece, per i toscani, che domani potrebbero dire ufficialmente e matematicamente addio alle proprie pretese europee, visto che il sesto posto potrebbe allontanarsi definitivamente. 

La sintesi di Napoli-Fiorentina 4-1, 37° Giornata Serie A

E’ sin da subito una partita a senso unico nel primo tempo, con i padroni di casa che fanno subito vedere che hanno maggiore qualità in campo, mettendo alle strette gli ospiti, che sono fin troppo passivi e a tratti quasi abulici e impalpabili in fase difensiva.

Così, dopo un tentativo di Mertens, tutto solo davanti al portiere, ci pensa Koulibaly all’8′ minuto a sbloccare la partita con un tap-in vincente sulla respinta di Tatarusanu al colpo di testa di Hamsik sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Ghoulam. 

Gli ospiti accusano il colpo, si abbassano ancora e vanno in completa balia degli avversari, che padroneggiano in lungo ed in largo, dando vita ad un vero e proprio monologo, ma continuando ad attaccare la porta di Tatarusanu, che viene miracolato da un clamoroso errore ancora di Mertens. che poco dopo colpisce anche il palo.

Solo una conclusione di Ilicic sembra risvegliare gli ospiti, che cominciano ad allungarsi, favorendo i contropiedi dei padroni di casa, che ci provano con Hysaj e Insigne, ma senza fortuna.

Proprio Insigne al 36′ minuto cala il raddoppio, al termine di una bellissima azione di Callejon, Mertens e Zielinski, chiudendo di fatto in sontuosità la prima frazione di gioco. 

Cambia qualcosa nel secondo tempo, visto che gli ospiti non vogliono essere battuti senza nemmeno giocare. C’è partita questa volta, ma Kalinic si divora il gol che avrebbe potuto riaprire la partita.

A chiudere i giochi ci pensa Mertens al 57′ minuto, che sfrutta una sponda di Insigne sugli sviluppi di un corner. 

Finalmente arriva la reazione degli ospiti, che provano ad accorciare il risultato al 60′ minuto con Ilicic, dopo una sgroppata di Tello. 

Ma i padroni di casa non ci stanno e calano il poker al 64′ minuto con Mertens, che festeggia la doppietta ribadendo in porta la palla parata da Tatarusanu, bravo precedentemente su Hamsik. 

E’ una razione di rabbia quella degli ospiti, che si buttano nella metà campo avversaria per non concludere con una brutta figura, ma devono fare i conti con un superlativo Reina, che alza la saracinesca su Tello, Ilicic e Babacar. 

Video Gol Highlights di Napoli-Fiorentina 4-1, 37° Giornata Serie A

Il tabellino di Napoli-Fiorentina 4-1, 37° Giornata Serie A

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Jorginho (69′ Diawara), Hamsik (65′ Rog); Callejon, Mertens (79′ Pavoletti), Insigne. A disp: Rafael, Sepe, Chiriches, Tonelli, Maggio, Strinic, Leandrinho, Giaccherini, Milik. All.: Maurizio Sarri.

FIORENTINA (4-2-3-1): Tatarusanu; Tomovic, De Maio, Rodriguez, Olivera (54′ Babacar); Badelj, Vecino; Bernardeschi, Cristoforo (55′ Tello), Ilicic; Kalinic (81′ Saponara). A disp: Sportiello, Dragowski, Salcedo, Milic, Mascarenhas, Maistro, Hagi, Chiesa, Mlakar. All.: Paulo Sousa

Arbitro: Nicola Rizzoli (Bologna)

Marcatori: 8′ Koulibaly (N), 36′ Insigne (N), 57′, 64′ Mertens (N), 60′ Ilicic (F)

Ammoniti: Albiol, Koulibaly (N) Vecino (F).

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia