Video Gol Highlights Lazio-Juventus 3-1: Luiz Felipe, Milinkovic-Savic e Caicedo ribaltano Cristiano Ronaldo

Risultato Lazio-Juventus 3-1, 15° Giornata Serie A: la sblocca Cristiano Ronaldo, pareggia Luiz Felipe, espulso Cuadrado, decide Milinkovic-Savic, Szczesny para un rigore a Immobile, la chiude Caicedo, primo ko per Sarri 

La Lazio batte la Juventus in rimonta allo Stadio Olimpico di Roma nel terzo ed ultimo anticipo del sabato della quindicesima giornata di Serie A, sconvolgendo la classifica.

Pronostico Lazio Juventus

Infatti, è il primo ko stagionale in campionato per i bianconeri, che arrivavano da quattordici risultati utili consecutivi, che allontana i campioni in carica dal primo posto, ora distante due punti, ma riapre anche la corsa per il secondo posto, visto che i biancocelesti si portano a solo tre punti grazie alla settima vittoria consecutiva in campionato. 

La sintesi di Lazio-Juventus 3-1, 15° Giornata Serie A

E’ una bella partita nel primo tempo, giocato su ritmi molto intensi. Ad entrambe le squadre piace giocare palla al piede, ma si assiste anche a continue ed improvvise accelerazioni, che alzano lo spettacolo e il divertimento. 

Dopo un tentativo di Immobile, sale in cattedra Dybala, che impegna Strakosha a due veri e propri miracoli, mentre poco dopo Bernardeschi è impreciso da buona posizione. 

Proprio nel momento di maggior equilibrio, al 26′ minuto gli ospiti sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Cristiano Ronaldo, al termine di una bella azione iniziata da Dybala e assistita da Bentancur. 

I padroni di casa reagiscono con rabbia ed orgoglio, alzano il baricentro e prendono in mano il pallino del gioco, rendendosi pericolosi in attacco con Immobile, ma rischiano di affondare sul tentativo di Cristiano Ronaldo, su grande giocata di Bernardeschi, con una super parata di Strakosha. 

Nel finale al 46′ minuto arriva il pareggio dei padroni di casa firmato da Luiz Felipe su cross di Luis Alberto sugli sviluppi di un calcio piazzato. 

Succede di tutto nel secondo tempo, visto che i padroni di casa dominano a centrocampo, mentre gli ospiti si abbassano e rilanciano per i propri giocatori offensivi, cercando di ribaltare l’azione. 

Dopo un tentativo di Luis Alberto, facile per Szczesny, gli ospiti si divorano il gol del vantaggio con Dybala, prima dell’ennesima parata del portiere polacco su Correa. Al 71′ minuto la partita cambia con l’espulsione di Cuadrado per un fallo da ultimo uomo su Lazzari. 

I padroni di casa approfittano della superiorità numerica per completare la rimonta al 74′ minuto, quando Milinkovic-Savic viene messo a porta da un lancio millimetrico di un Luis Alberto in forma smagliante. 

Gli ospiti accusano il colpo e vanno in completa balia degli avversari, che potrebbero chiudere la partita al 78′ minuto, quando però Szczesny para il rigore a Immobile, fischiato dall’arbitro per fallo del portiere su Correa. 

Aver rischiato di affondare definitivamente risveglia gli ospiti, che alzano il baricentro e attaccano a testa bassa la difesa dei padroni di casa, che però chiudono bene tutti gli spazi, non soffrono il forcing avversario e in contropiede fanno male con Lazzari, poco cinico davanti a Szczesny. 

A chiuderla è Caicedo al 95′ minuto con un tap-in vincente dopo la respinta di Szczesny alla conclusione di Lazzari. 

Video Gol Highlights di Lazio-Juventus 3-1, 15° Giornata Serie A

Il tabellino di Lazio-Juventus 3-1, 15° Giornata Serie A

Lazio-Juventus 2-1

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic (90′ Caicedo), Leiva, Luis Alberto (76′ Parolo), Lulic; Immobile (85′ Cataldi), Correa. All.: Inzaghi.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur (41′ Emre Can), Pjanic, Matuidi; Bernardeschi (71′ Danilo); Dybala (80′ Higuain), Ronaldo. All.: Sarri

Arbitro: Michael Fabbri di Ravenna.

Gol: 25′ Ronaldo (J), 46′ pt. Luiz Felipe (L), 74′ Milinkovic-Savic (L).

Assist: Bentancur (J, 0-1), Luis Alberto (L, 1-1), Luis Alberto (L, 2-1).

Espulso: Cuadrado (J) al 69′.

Ammoniti: Luis Alberto, Lazzari, Leiva (L), Pjanic, Dybala (J).

Note – Recupero 2’+5′.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia