Video gol highlights Frosinone-Ascoli 2-1: Dionisi e Paganini ribaltano Troiano

Risultato Frosinone-Ascoli 2-1, 2° giornata Serie B: con una rimonta effettuata nel finale i laziali sconfiggono i marchigiani e conquistano la prima vittoria stagionale dopo la sconfitta patita lunedì scorso a Udine. L’Ascoli, che resta fermo a 3 punti, passa in vantaggio poco prima della mezz’ora con Troiano, ma nel finale di partita il Frosinone compie il sorpasso grazie a Dionisi dal dischetto e a Paganini.

Cronaca Frosinone-Ascoli 2-1, 2° giornata Serie B

Il Frosinone parte meglio e dà presto preoccupazioni ai bianconeri grazie ad un sinistro di Trotta finito fuori di poco. Sono proprio gli ospiti, però, ad avere la prima vera chance: al 19° Ninkovic mette in area una punizione molto precisa sulla quale interviene Brosco di testa trovando Bardi pronto al miracolo; sulla respinta del portiere Ardemagni non poi riesce a trovare la porta e l’occasione sfuma.

Meno di dieci minuti dopo, ancora sugli sviluppi di una punizione, l’Ascoli passa in vantaggio: Ninkovic scodella ancora in area e stavolta è Troiano a staccare e a trovare lo specchio della porta costringendo Bardi alla resa. Alla fine del tempo mancherebbero una ventina di minuti scarsi, ma da questo momento in poi il gioco viene interrotto spesso per una serie di interventi scomposti da ambo le parti e, a parte un gol annullato per offside ai ciociari, non accade più nulla. Si va al riposo con gli ascolani in vantaggio.

Il secondo tempo inizia con un botta e risposta: prima Lanni e poi Bardi salvano rispettivamente su Citro e Cavion nel giro di un paio di minuti; per quasi mezz’ora queste appena descritte saranno le uniche emozioni della ripresa, ma al minuto 80 c’è la svolta che i padroni di casa attendevano: Salvi cade in area dopo un contatto e Di Martino assegna il rigore, trasformato con freddezza da Dionisi.

Il finale di gara è interamente di marca giallazzurra: la spasmodica ricerca del gol del successo viene premiata al 91° minuto da Paganini, che elude Pucino e batte di testa Lanni sfruttando a dovere il cross di Beghetto. Il finale è nervoso e vede Brighenti espulso per doppia ammonizione. Il match termina senza altre emozioni.

Migliori in campo Paganini (7), autore del gol decisivo e di una gara complessivamente ottima, e Lanni (7), che salva più volte i suoi prima di cedere. Male Trotta (5), impalpabile, e Scamacca (5), non pervenuto.

Tabellino Frosinone-Ascoli 2-1, 2° giornata Serie B

Frosinone (4-3-1-2): Bardi; Salvi, Brighenti, Ariaudo, Beghetto; Paganini, Maiello, Gori (58′ Haas); Ciano; Citro (66′ Dionisi), Trotta. Allenatore: Nesta

Ascoli (4-3-1-2): Lanni; Laverone (83′ Andreoni), Brosco, Valentini, Pucino; Troiano, Petrucci, Cavion (75′ Gerbo); Ninkovic; Scamacca, Ardemagni (63′ Rosseti). Allenatore: Zanetti

Arbitro: Di Martino

Marcatori: 26′ Troiano, 80′ rig. Dionisi e 90′ Paganini

Ammoniti: Cavion, Beghetto, Petrucci, Ciano, Brighenti, Gerbo, Troiano e Paganini

Espulsi: 94′ Brighenti

Video gol highlights Frosinone-Ascoli 2-1, 2° giornata Serie B

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana