Video Gol Highlights Crystal Palace-Manchester United 1-2

Video gol highlights Crystal Palace-Manchester United, risultato finale 1-2

Finale FA Cup: Red Devils campioni

rooney.manchesterunited.2016.scappa.690x400Il Manchester United si regala la vittoria dell’FA Cup, superando l’ostacolo Crystal Palace al Wembley Stadium di Londra. Una serata indimenticabile per i Red Devils, che chiudono una stagione molto travagliata con una coppa molto importante, la quindicesima nella propria storia. Niente sogno per i londinesi, che non hanno avuto la forza per portare a casa la vittoria. 

La sintesi di Crystal Palace-Manchester United 1-2, Finale FA Cup 

Nel primo tempo la partita è abbastanza noiosa e lo spartito musicale rispecchia le aspettative. Sono ovviamente i Red Devils a fare maggiormente la partita, ma il possesso palla è abbastanza sterile e, soprattutto, abulico negli ultimi 25 metri, visto che i londinesi si chiudono nella propria metà campo, non concedendo spazi e obbligando gli avversari a tornare sempre indietro da Rooney, schierato da regista quasi puro. Solo le giocate personali di Juan Mata e Rashford sembrano poter sbloccare la partita, ma senza esito positivo. I londinesi invece si affidano alla velocità di Bolasie e Zaha, ma De Gea fa buona guardia. Il solito Fellaini si fa valere sui calci piazzati e Martial tenta con le sue serpentine di creare pericolosi, ma Hennessey non ha grossi problemi. 

Nel secondo tempo il copione della partita rimane lo stesso, ma i Red Devils sembrano più reattivi sulla trequarti e riescono a trovare maggiormente i movimenti di Rashford, che con un tacco di grandissima classe favorisce l’inserimento di Fellaini, conclusione sul primo palo che si stampa sulla traversa. I londinesi continuano a rimanere troppo passivi a centrocampo, si limitano a difendere la propria porta e si fanno vedere dalle parti di De Gea solo sui calci piazzati, ma Jedinak non è adatto a concludere a porta da buona posizione. E’ Martial a sfiorare il gol del vantaggio con un bel colpo di testa, ma ancora una volta il palo salva Hennessey. Proprio quando la partita sembra spegnersi, al 78′ minuto arriva la perla di Puncheon, che stoppa la palla su un lancio di un difensore, dopo la respinta della difesa sugli sviluppi di un calcio d’angolo, e spara un sinistro assolutamente imparabile per De Gea. Ma i Red Devils sono immortali e si riportano nella metà campo avversaria con il capitano, Rooney, che al 81′ minuto prende palla sulla trequarti, salta tre avversari, crossa in mezzo per Fellaini, grande sponda per Juan Mata, che ristabilisce la parità. Nel finale i Red Devils continuano ad attaccare, ma è Zaha a divorarsi il gol vittoria proprio all’ultimo secondo. 

Nei tempi supplementari la partita cambia radicalmente. I Red Devils sono troppo lenti e stanchi, mentre i londinesi non soffrono il giro palla avversario, facendosi vedere anche dalle parti di De Gea, assolutamente magnifico su Bolasie. Al 105′ minuto i Red Devils vanno in inferiorità numerica per l’espulsione di Smalling per doppia ammonizione. Al 112′ minuto i Red Devils riescono a trovare il gol di Lingard, al termine di una grandissima azione di Valencia. La reazione dei londinesi è di grande rabbia, si riversano nella metà campo avversaria, sfiorando il pareggio con Jedinak. 

Video Gol e Highlights di Crystal Palace-Manchester United 1-2 Finale FA Cup 

Il tabellino di Crystal Palace-Manchester United 1-2, Finale FA Cup 

Manchester United (4-2-fantasia): De Gea; Valencia, Smalling, Blind, Rojo (66’ Darmian); Carrick, Rooney; Mata (90’ Lingard), Fellaini, Martial, Rashford (72’ Young).

Crystal Palace (4-5-1): Hennessey; Ward, Dann (93’ Mariappa), Delaney, Souare; Zaha, Cabaye (73’ Puncheon), McArthur, Jedinak, Bolasie; Wickham (86’ Gayle).

Gol: 77’ Puncheon; 80’ Mata, 112’ Lingard.

Note – Ammoniti: Smalling, Rojo, Souare, Rooney, Lingard, Fellaini; Dann, Delaney. Espulso Smalling (105’) per doppia ammonizione.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia