Video Gol Highlights Cagliari-Milan 2-1: Joao Pedro, Lapadula e decisivi Pisacane e Crosta, che para rigore a Bacca

Risultato Cagliari-Milan 2-1, 38° Giornata Serie A: apre Joao Pedro, risponde Lapadula su calcio di rigore, dopo che Crosta para un rigore a Bacca, ma nel finale la decide Pisacane

Si conclude con una sconfitta il campionato del Milan, che perde all’ultimo secondo contro il Cagliari allo Stadio Sant’Elia di Cagliari nell’anticipo mattutino della 38° giornata di Serie A, 19° turno del girone di ritorno. 

Una partita giocata davvero sotto ritmo da parte dei rossoneri, che hanno sbagliato anche un rigore e hanno giocato in inferiorità numerica per l’ennesima espulsione stagionale. Però, al di là del risultato, il club meneghino può essere comunque soddisfatto di una stagione importante, al termine della quale è stato conquistato il sesto posto. 

Si chiude nel miglior modo possibile, invece, il campionato dei sardi, che salutano il Sant’Elia dopo più di 40 anni con una vittoria e dalla prossima stagione giocheranno alla Sardegna Arena, in attesa della fine dei lavori del nuovo stadio, che potrebbe essere inaugurato tra il 2020 e il 2021. 

La sintesi di Cagliari-Milan 2-1, 38° Giornata Serie A

E’ una partita senza pretese, né obiettivi, e si vede nel primo tempo, visto che i ritmi sono abbastanza blandi e l’atteggiamento degli ospiti, soprattutto, sembra sbarazzino e quasi balneare. Non, invece, quello dei padroni di casa, che pressano con grande aggressività, sono perfetti in fase difensiva e in fase offensiva ripartono molto bene in contropiede, sfruttando i tantissimi errori degli avversari. 

I padroni di casa sono sin da subito in partita, vogliono regalare soddisfazioni e sfatare un tabù, così si rendono subito pericolosi con un colpo di testa di Borriello, di poco a lato, colpiscono una traversa con Ionita, dopo un bel contropiede di Farias, e si divorano il gol con Murru, che non trova la porta dopo l’ennesimo errore della difesa avversaria. 

Ma è solo il preludio per il gol del vantaggio, che arriva al 17′ minuto con Joao Pedro, perfettamente servito da Borriello. 

Gli ospiti provano a reagire, alzano il baricentro e si svegliano, sfiorando subito il gol del pareggio con Bacca, che non riesce a ribadire in porta sugli sviluppi di un calcio d’angolo, trovando la risposta di Crosta e la traversa, così come Suso, conclusione troppo centrale.

Nel finale, dopo un tentativo senza fortuna di Deiola, Paletta, Calabria e Kucka impegnano Crosta, che risulta pronto. 

Cambia molto nel secondo tempo, visto che i ritmi si alzano e gli ospiti iniziano ad entrare in partita, iniziando un vero e proprio monologo contro i padroni di casa, che si difendono molto bene, ma non lesinano a ripartire in contropiede sfruttando la velocità di Farias e Joao Pedro. 

Dopo un tentativo di Bacca, che viene fermato addirittura da Lapadula, Farias impegna Donnrumma. Poi, Bacca e Locatelli non riescono a trovare la porta da buona posizione. 

Il risultato potrebbe cambiare al 63′ minuto, ma Bacca si fa parare il calcio di rigore da Crosta, fischiato dall’arbitro per fallo di Ionita su Paletta. 

Gli ospiti non demordono, continuano ad attaccare a testa bassa, ma lasciano troppi spazi a Joao Pedro, che trova la grande risposta di Donnarumma, che tiene i propri compagni ancora in partita. 

Al 72′ minuto ci pensa proprio Lapadula a trovare il gol del pareggio, questa volta trasformando il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Crosta su Bacca. 

Però, al 75′ minuto Paletta si fa espellere per doppia ammonizione, lasciando gli ospiti in inferiorità numerica e senza forze per poter di nuovo provarci. Infatti, i padroni di casa riescono ad alzare il baricentro e fare la partita. 

Nel finale sale in cattedra Donnarumma, che salva il risultato più volte su Han, Ionita, Faragò e Joao Pedro, prima del gol vittoria di Pisacane al 93′ minuto, bravo a ribadire in rete sulla parata di Donnarumma il calcio di punizione di Joao Pedro.  

Video Gol Highlights di Cagliari-Milan 2-1, 38° Giornata Serie A

Il tabellino di Cagliari-Milan 2-1, 38° Giornata Serie A

Cagliari-Milan 2-1 (primo tempo 1-0)

Marcatori: 17′ Joao Pedro, 72′ Lapadula (rig.) (M), 93′ Pisacane

Cagliari (4-3-2-1): Crosta; Padoin, Pisacane, Tachtsidis, Murru (33′ Miangue); Ionita, Deiola (80′ Biancu), Faragò; Joao Pedro, Farias; Borriello (70′ Han). All. Rastelli

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Paletta, Gomez, Vangioni (46′ Lapadula); Kucka, Locatelli, Mati Fernandez; Suso (30′ Ocampos), Bacca (76′ Zapata), Honda. All. Montella

Arbitro: Abisso di Palermo

Ammoniti: 41′ Joao Pedro (C), 60′ Deiola (C), 65′ Gomez (M), 68′ Paletta (M), 78′ Padoin (C)

Espulso: 75′ Paletta (M)

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia