Video Gol Highlights Borussia Dortmund-Inter 3-2: Martinez e Vecino non bastano, una doppietta di Hakimi e Brandt danno la vittoria ai gialloneri

Risultato di Borussia Dortmund-Inter 3-2, 4° giornata di Champions League: Martinez e Vecino non bastano, una doppietta di Hakimi e Brandt danno la vittoria ai gialloneri

Una partita che inizia bene per gli ospiti con il vantaggio siglato da Martinez dopo appena cinque minuti. Poi il raddoppio di Vecino, con un diagonale che fredda Bürki. La ripresa cambia totalmente l’andamento con il Borussia che sigla presto l’1-2, poi dopo un quarto d’ora arriva il pareggio grazie a Brandt che sfrutta un errore di Brozovic. Quindi a dieci minuti dal termine arriva la terza marcatura dei gialloneri con ancora Hakimi per il sorpasso giallonero!

Borussia Dortmund-Inter, 4° giornata di Champions League

La sintesi di Borussia Dortmund-Inter 3-2, 4° giornata di Champions League

Partenza molto forte dei nerazzurri con un grande pressing nella trequarti giallonera. Passano cinque minuti e c’è il vantaggio degli ospiti con un lancio per Lukaku che s’invola sulla destra, si accentra e davanti al portiere tira in porta freddando Bürki!

Verso il ventesimo della prima frazione occasione per i padroni di casa con Hakimi che si sgancia sulla destra, crossa al centro per Götze il cui tiro dal centro dell’area trova Handanovic che si distende e devia il pallone, poi sulla ribattuta Brandt di testa mette fuori. Pochi minuti dopo un destro di Brandt che termina alto sopra la traversa.

Quando siamo giunti alla mezz’ora da un calcio d’angolo occasione per i nerazzurri con Lukaku che si trova il pallone sul sinistro in posizione defilata, ma la sua conclusione viene deviata da un difensore giallonero. 

Poi podo dopo la mezz’ora un passaggio in orizzontale di Skirniar che rischia, serve un giocatore giallonero e poi l’azione si sviluppa in verticale con un tiro debole bloccato da Handanovic. 

Poi al quarantesimo minuto di gioco, azione di contropiede dei nerazzurri, con un lancio di Martinez che serve Candreva, il quale sulla destra scatta e vede l’inserimento di Vecino. Lo serve in orizzontale e il calciatore uruguaiano con un piatto destro beffa Bürki per lo 0-2 per i nerazzurri. 

Sul finale della prima frazione due occasioni importanti per i padroni di casa. Prima con Sancho, il cui tocco viene respinto da Handanovic, poi con Witsel, la cui conclusione con il destro termina fuori di poco. 

Una prima frazione in cui i nerazzurri vanno al riposo in vantaggio di due reti. Un risultato ottimo, a cui bisogna dare seguito con una ripresa altrettanto valida. 

Al sesto minuto della ripresa i padroni di casa tornano in partita. La rete è realizzata da Hakimi che riceve palla da Gotze e con il destro infila il pallone nell’angolo! Tre minuti più tardi da un cross sulla destra il colpo di testa di Brandt con palla di poco fuori!

Momento di difficoltà dei nerazzurri, la formazione di casa effettua un pressing vorticoso e molto asfissiante. Attorno al quarto d’ora occasione doppia per i padroni di casa con Hazard e Hakimi ma la palla finisce di poco fuori. 

Poi verso il ventesimo minuto c’è il pareggio dei padroni di casa. Errore di Brozovic, con palla recuperata dai gialloneri e Brandt da posizione defilata realizza il pareggio!

A metà della ripresa su cross di Sancho, un colpo di testa di Witsel con palla che termina fuori di poco!  Poi verso l’ottantesimo minuto arriva il vataggio dei gialloneri con Hakimi che riceve un pallone e si trova solo davanti ad Handanovic, freddandolo con un destro!

Al novantesimo, scambio Martinez-Sensi con quest’ultimo che arriva alla conclusione con il sinistro, ma la palla viene bloccata facilmente da Burki!

Video Gol Highlights di Borussia Dortmund-Inter 3-2 

Il tabellino di Borussia Dortmund-Inter 3-2, 4° giornata di Champions League

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): 1 Bürki; 5 Hakimi, 16 Akanji, 15 Hummels, 14 Schulz; 28 Witsel, 33 Weigl; 7 Sancho (82° s.t. Piszczek), 19 Brandt, 23 Hazard (89° s.t. Guerreiro); 10 Götze (864° s.t. Alcacer). Allenatore: Favre

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 2 Godin, 6 De Vrij, 37 Skriniar; 87 Candreva, 8 Vecino (68° s.t. Sensi), 77 Brozovic, 23 Barella, 34 Biraghi (66° s.t. Lazaro); 10 Lautaro Martinez, 9 Lukaku (73° s.t. Politano). Allenatore: Conte

Arbitro: Danny Makkelie (Olanda)

Reti: 5° p.t. Martinez (I), 40° p.t. Vecino (I), 51° s.t. Hakimi (B), 64° s.t. Brandt (B), 77° s.t. Hakimi (B)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega