Video Gol Highlights Bologna-Milan 1-2: non basta De Maio, decisivi Calhanoglu e Bonaventura

Risultato Bologna-Milan 1-2, 35° Giornata Serie A: la sblocca Calhanoglu, poi il Var annulla Orsolini, segna Bonaventura, inutile il gol di De Maio in un secondo tempo nel quale i rossoneri colpiscono un palo e una traversa

Il Milan vince contro il Bologna allo Stadio Renato Dall’Ara di Bologna nella 35° giornata di Serie A, 16° turno del girone di ritorno. 

Vittoria assolutamente fondamentale per i rossoneri, che tornano a portare a casa l’intera posta in palio dopo due sconfitte e quattro pareggi nelle precedenti sei partite, difendendo il settimo posto in classifica e tenendo il passo della sesta. 

Continua la mini crisi dei felsinei, che non vincono la terza partita consecutiva, ma possono essere tranquilli, visto che hanno un vantaggio davvero importante sulla zona retrocessione. 

La sintesi di Bologna-Milan 1-2, 35° Giornata Serie A 

Non proprio una bella partita nel primo tempo, giocato su ritmi abbastanza blandi. Gli ospiti fanno maggiormente la partita, ma il possesso palla è lento e reso sterile dal grande pressing dei padroni di casa, che raddoppiano su tutti e sono assolutamente perfetti in fase difensiva chiudendo tutti gli spazi. 

Dopo un tiro sbilenco di Poli da buona posizione, all’improvviso al 34′ minuto gli ospiti sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con un bellissimo destro di Calhanoglu, su sponda di Cutrone, bravo a seguire l’inserimento di Kessie. 

Grande reazione da parte dei padroni di casa, che si riversano nella metà campo degli avversari rendendosi pericolosi con un colpo di testa di Mbaye, su errore in uscita di Donnarumma, bravo a metterci una pezza, e segnando il gol del pareggio con Orsolini, annullato dall’arbitro al 40′ minuto, grazie all’intervento del Var, per fallo di mano di Palacio. 

Nel finale c’è tempo anche per il gol del raddoppio di Bonaventura al 46′ minuto, servito perfettamente da Calhanoglu, al termine di un bel contropiede. 

Nel secondo tempo gli ospiti sembrano padroni del campo e del gioco, gestiscono con qualità il possesso palla e approfittano dell’atteggiamento fin troppo offensivo e del baricentro altissimo dei padroni di casa per provare ad affondare il colpo. 

Peccato, però, che non è giornata per Cutrone, che colpisce un palo con un bel destro, così anche come per Suso, che non riesce a ribadire in rete. E’ la festa dell’errore per Cutrone, che non riesce a sfruttare la magia di Suso passando praticamente la palla a Consigli e divorandosi il terzo gol. 

Con il passare dei minuti i padroni di casa reagiscono e si rendono pericolosi con Palacio, sul quale Calabria salva il risultato sulla linea, ma rischiano ancora sui contropiedi degli ospiti, che vengono fermati questa volta dalla traversa sul destro di Bonaventura. 

Al 74′ minuto è De Maio a dare un senso al finale di partita, accorciando di testa sul cross di Verdi. 

Nel finale i padroni di casa non riescono ad assaltare la porta di Donnarumma, che ci mette una pezza sul tentativo di Mbaye, con i propri compagni che però riescono a tenere lontani gli avversari per il resto della frazione di gioco. 

Video Gol Highlights di Bologna-Milan 1-2, 35° Giornata Serie A 

Il tabellino di Bologna-Milan 1-2, 35° Giornata Serie A

Bologna-Milan: 1-2

Marcatori: 34′ Calhanoglu (M), 46′ Bonaventura (M), 74′ De Maio (B).

Bologna (4-3-3): Mirante, Mbaye, Gonzalez (58′ Romagnoli), De Maio, Masina (82′ Keita); Poli, Pulgar, Nagy (52′ Avenatti); Orsolini, Palacio, Verdi. All. Donadoni.

Milan (4-3-3): Donnarumma, Calabria, Bonucci, Zapata, Rodriguez; Kessié, Locatelli, Bonaventura (85′ Montolivo); Suso, Cutrone (80′ Kalinic), Calhanoglu (76′ Borini). All. Gattuso.

Ammoniti: 23′ Locatelli (M), 52′ Masina (B).

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia