Video Gol Highlights Bayern Monaco-Real Madrid 1-2: 100 volte Cristiano Ronaldo

Risultato Bayern Monaco-Real Madrid 1-2, Andata Quarti di finale Champions League: Vidal segna e poi sbaglia il rigore, la pareggia Cristiano Ronaldo, viene espulso Javi Martinez e poi ancora il portoghese si regala il 100° gol nelle coppe europee

Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. Ma, soprattutto, quando ci sono le partite che contano, il recordman della storia del calcio contemporaneo non delude mai. Sono 100 i gol nelle coppe europee per il quattro volte Pallone d’Oro e campione d’Europa. 

Ma, soprattutto, una doppietta che regala la vittoria al Real Madrid in rimonta all’Allianz Arena di Monaco di Baviera contro il Bayern Monaco nella sfida d’andata dei quarti di finale di Champions League.

Questa volta l’allievo ha superato il maestro, ma c’è anche tanta sfortuna negli episodi chiave della partita in questa sconfitta per i tedeschi, che avrebbero potuto chiudere i giochi nel primo tempo, per poi rovinarsi la vita. Ci sarà ancora il ritorno da giocare, proprio lì dove i record possono essere conquistati. 

La sintesi di Bayern Monaco-Real Madrid 1-2, Andata Quarti di finale Champions League

Nel primo tempo si gioca su ritmi abbastanza bassi, visto che si affrontano due squadre relativamente simili, che preferiscono fare molto possesso palla, invece che ripartire in contropiede. C’è sostanziale equilibrio a centrocampo, dove le due squadre si alternano nel fare la partita. 

E’ Benzema ad avere la palla gol del vantaggio, ma viene fermato dalla traversa. Poi, crescono i padroni di casa, che cominciano ad assediare la difesa degli ospiti, che soffrono sulle fasce e i movimenti dei centrocampisti.

Così, al 26′ minuto ci pensa Vidal a sbloccare la partita con un bel colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Thiago Alcantara.

Gli ospiti accusano un po’ il colpo e i padroni di casa provano ad approfittarne, accelerando il possesso palla e attaccando a testa bassa la porta di Navas, che si salva sul colpo di testa di Vidal, che non inquadra la porta. Poi, Neuer si supera sulla girata di Cristiano Ronaldo. 

Nel finale succede di tutto. Prima, al 46′ minuto Vidal sbaglia il calcio di rigore, fischiato dall’arbitro per fallo di mano di Carvakal. Poi, Bale impegna di nuovo Neuer. 

Il secondo tempo è completamente diverso. Merito senza alcun dubbio degli ospiti, che entrano in campo con tutt’altro piglio e trovano subito il gol al 48′ minuto con Cristiano Ronaldo, che pareggia su cross di Carvajal. 

Sono sempre i padroni di casa a fare la partita, ma gli ospiti hanno trovato coraggio e riescono sempre a ripartire in contropiede, sfiorando il vantaggio con Bale, ma Neuer alza la saracinesca con un grande intervento. 

Al 62′ minuto Javi Martinez si fa espellere per doppia ammonizione, lasciando i propri compagni in inferiorità numerica. 

Nonostante l’uomo in meno, i padroni di casa sono vivi e continuano a fare la partita, ma ovviamente gli ospiti sono molto più ordinati nel far girare la palla e provano a sfruttare la superiorità numerica in attacco e sui calci piazzati, dove si rende pericoloso il solito Sergio Ramos, mentre Neuer salva due volte su Benzema e Cristiano Ronaldo.  

Ma il gol è nell’aria ed effettivamente arriva al 77′ minuto, ancora Cristiano Ronaldo, questa volta su assist di Sergio Ramos. 

Di fatto, il gol taglia le gambe ai padroni di casa, che non riescono proprio a reagire nel finale, venendo quindi annullati dal possesso palla degli avversari. 

Video Gol Highlights di Bayern Monaco-Real Madrid 1-2, Andata Quarti di finale Champions League

Il tabellino di Bayern Monaco-Real Madrid 1-2, Andata Quarti di finale Champions League

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Javi Martínez, Boateng, Alaba; Xabi Alonso (Dal 64’ Bernat), Vidal; Robben, Thiago Alcantara, Ribery (Dal 66’ Douglas Costa); Muller (Dall’82’ Coman). All. Ancelotti

REAL MADRID (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Nacho, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric (Dal 90’ Kovacic); Bale (Dal 59’ Asensio), Benzema (Dall’84’ James Rodriguez), Cristiano Ronaldo. All. Zidane

Arbitro: Rizzoli di Bologna

Gol: 25’ Vidal (B), 47’ e 77’ Ronaldo (R),

Ammoniti: Kroos, Carvajal, Alonso

Note:

Al 45’ Vidal (B) ha calciato alto un rigore.

Al 61’ espulso Javi Martinez (B) per doppia ammonizione.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia