Video gol highlights Ascoli-Pescara 0-2: i marchigiani crollano nel finale, abruzzesi fortunati e cinici

Risultato Ascoli-Pescara 0-2, 7° giornata Serie B: forse il pareggio stava anche stretto ai bianconeri, che non fanno moltissimo pur rendendosi talvolta pericolosi creando anche alcune nitide palle gol, ma poco prima del 90° Galano fa crollare il fortino ascolano e consegna una sorprendente vittoria agli abruzzese, controfirmata in pieno recupero dal rigore di Busellato. L’Ascoli perde l’opportunità di risalire in vetta, mentre il Pescara interrompe la serie negativa a due partite e si rilancia in classifica. 

Cronaca Ascoli-Pescara 0-2, 7° giornata Serie B

L’equilibrio della prima frazione è tale che per quasi mezz’ora non si vedono occasioni né cose di qualche rilevanza; al 27° l’Ascoli si affaccia in avanti e sfiora il gol per ben due volte: Gerbo raccoglie una respinta della barriera su un piazzato e conclude da fuori, Fiorillo para con un grande intervento e sulla ribattuta Scamacca colpisce in palo in rovesciata.

Dopo una fase nervosa contraddistinta da qualche cartellino giallo, al 36° Gerbo ci riprova senza trovare la porta, mentre al 45° si registra il primo vero tiro in porta del Pescara ad opera di Brunori, che finisce fuori senza preoccupare più di tanto Leali. La prima frazione termina qui.

La ripresa è bloccata al pari del primo tempo, se non peggio, e così come accaduto finora è sempre l’Ascoli a fare la partita in qualche modo, pur giocando a sprazzi, creando anche delle occasioni come quella, gigantesca, avuta al 79° da Troiano: il centrocampista bianconero si inserisce bene in area e conclude a botta sicura, ma Fiorillo è nuovamente bravissimo e sventa il pericolo.

Poco dopo un salvataggio fondamentale di Campagnaro, che toglie il pallone dalla disponibilità di Scamacca prima che questi batta a rete da pochi metri, il Pescara si rende insidioso con un tiro di Galano alto non di molto.

La partita sembra destinata a finire a reti bianche, ma al minuto 87 arriva l’inaspettata rete ospite ad opera di Galano: l’attaccante pugliese irrompe in area su un rasoterra di Brunori e con un tocco non particolarmente bello dal punto di vista estetico, ma molto efficace, beffa Leali e porta avanti i biancazzurri.

In pieno recupero arriva addirittura il raddoppio: il nuovo entrato Ferigra stende Busellato in area e Aureliano concede la massima punizione che lo stesso Busellato insacca con un destro potente. La partita finisce così, nella maniera più beffarda.

Migliori in campo Scamacca (6.5), vivace e sfortunato, e Fiorillo (7), decisivo in almeno due circostanze con delle parate fondamentali. Male Ninkovic (5), anche oggi poco brillante, e Brunori (5), il cui assist per il gol del vantaggio non riscatta del tutto un match abulico.

Tabellino Ascoli-Pescara 0-2, 7° giornata Serie B

Ascoli (4-3-1-2): Leali; Pucino, Valentini (90′ Ferigra), Gravillon, Padoin; Gerbo (69′ Brlek), Troiano (90′ Chajia), Piccinocchi; Ninkovic; Scamacca, Da Cruz. Allenatore: Zanetti

Pescara (3-5-2): Fiorillo; Drudi (83′ Bettella), Scognamiglio, Campagnaro; Ciofani, Machin, Memushaj (84′ Ingelsson), Busellato, Masciangelo; Galano, Brunori (91′ Borrelli). Allenatore: Zauri

Arbitro: Aureliano

Marcatori: 87′ Galano e 93′ rig. Busellato

Ammoniti: Drudi, Scognamiglio, Troiano e Masciangelo

Video gol highlights Ascoli-Pescara 0-1, 7° giornata Serie B

Guarda qui i video gol di Ascoli Pescara 0-1

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana