Video Diretta Streaming Inter – Atalanta Serie A

Inter – Atalanta Video Diretta Streaming Live su Internet 23 agosto 2015 ore 20:45

inter-atalantaAlle ore 20.45 allo Stadio Giuseppe Meazza in San Siro di Milano andrà in scena Inter-Atalanta, valevole per la prima giornata di Serie A. E’ giunto il momento di fare sul serio per i nerazzurri, forse un po’ troppo entusiasti del mercato e altrettanto troppo disfattisti dopo le amichevoli deludenti giocate quest’estate, tra tournée disastrose e brutte figure. Il calcio estivo, però, spesso lascia il tempo che trova, perché sono test poco probanti, che devono servire più che altro per acquisire la giusta condizione fisica. Questo deve dimostrare la squadra meneghina, che quest’anno non può più sbagliare, deve raggiungere almeno gli obiettivi minimi stagionali, visto che un altro fallimento significherebbe il baratro. Si dice che il buongiorno si vede dal mattino, ci si aspetta quindi un mattino molto luminoso.

Clicca sul video qui sotto per guardare la partita Inter – Atalanta in diretta streaming live:

 

La partita Inter-Atalanta sarà trasmessa in diretta tv sul digitale terrestre in pay per view e per gli abbonati di Mediaset Premium su Premium Calcio 1 Canale 371 ed per gli abbonati di Sky su Sky Calcio 2 HD Canale 252.

La diretta streaming live di Inter-Atalanta è disponibile per gli abbonati Sky e Mediaset Premium possono usufruire dei servizi gratuiti Sky Go e Premium Play, accessibili attraverso una connessione internet su pc, smarthphone o tablet.

Clicca sul video qui sotto per guardare la partita Inter – Atalanta in diretta streaming gratis:

 

I precedenti di Inter – Atalanta

L’Inter domina nei 114 precedenti totali tra tutte le competizioni contro l’Atalanta, visto che può contare su 63 vittorie, 28 pareggi e 23 sconfitte, e su un super vantaggio nel compunto delle reti con 202 gol fatti e 105 gol subiti. Sono 110 le sfide in Serie A, con bilancio nettamente in vantaggio dei nerazzurri con 60 vittorie, 27 pareggi e 23 sconfitte. Nei 57 precedenti al Meazza è ancora dominio del club meneghino, che conduce la sfida con 40 vittorie, 8 pareggi e 9 sconfitte, di cui 38 vittorie, 8 pareggi e 9 sconfitte nei 55 precedenti in campionato.

Le probabili formazioni di Inter – Atalanta

Squadra completamente rivoluzionata per Roberto Mancini, che dovrà fare a meno di Vidic e Dodò, che comunque sarebbero stati delle riserve. Così come l’ormai ex capitano Ranocchia, per il quale sono arrivate tante offerte nelle ultime ore, che guarderà la partita dalla panchina, visto che Miranda e Murillo sembrano già imprescindibili, ancora prima di aver dimostrato il giusto ambientamento in partite ufficiali. A porta c’è Handanovic, mentre sulle fasce sarà ballottaggio tra Montoya, Santon e Juan Jesus per due posti. Ceduto Kovacic e in attesa di un ulteriore colpo, l’unico dubbio a centrocampo è Guarin, che non ha ancora trovato una buona condizione fisica e gli potrebbe essere preferito Brozovic con Medel e Kondogbia, il colpo da oltre 30 milioni, strappato con un vero e proprio blitz a Montecarlo al Milan e al Monaco. Sulla trequarti agirà Hernanes, che proverà a confermarsi dopo l’ottimo finale di campionato scorso, aspettando la concorrenza di un grande colpo. In attacco ci sarà il nuovo numero 10, Jovetic, al fianco del capocannoniere dell’ultimo campionato, Icardi, con buona pace del buon Palacio, quest’anno destinato alla panchina perenne.

Unico assente Cigarini per Edy Reja, che ricomincerà da dove aveva interrotto con il 4-3-3. A porta Sportiello, mentre in difesa torna Raimondi dopo quasi otto mesi di infortunio, con Masiello, Cherubin e Dramè. In mediana spazio ai nuovi acquisti De Roon e Kurtic al fianco di Carmona. Mentre in attacco spazio al trio Gomez, Moralez e uno tra Denis e Pinilla.

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, Juan Jesus; Brozovic, Medel, Kondogbia; Hernanes; Icardi, Jovetic.
A disp.: Carrizo, Berni, Ranocchia, Andreolli, D’Ambrosio, Montoya, Nagatomo, Gnoukouri, Guarin, Schelotto, Biabiany, Palacio, Manaj. All.: Mancini
Squalificati
: –
Indisponibili: Dodò, Vidic

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Raimondi, A. Masiello, Cherubin, Dramè; Kurtic, De Roon, Carmona; Moralez; Denis, Gomez.
A disp.: Bassi, Bellini, Stendardo, Brivio, Conti, Migliaccio, Giorgi, Estigarribia, D’Alessandro, Monachello, Boakye, Pinilla. All.: Reja
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cigarini

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia