MotoGp 2018, Gp di Valencia, dichiarazioni di Lorenzo e Dovizioso dopo le prove libere

E’ terminata la prima giornata del weekend a Valencia, l’ultimo della stagione 2018.

Per la Ducati è stata una giornata con ombre e qualche luce. Lorenzo, si è piazzato 19° nella prima sessione e quindi non ha preso parte alle Q2. Dovizioso, invece, è appena fuori dal podio in quarta posizione.

Jorge Lorenzo, nel giro delle prove libere a Valencia.
Fonte: Jorge Lorenzo Twitter

Per il pilota spagnolo non è stata una giornata semplice, dato che sente ancora dolore in fase di frenata ed accelerazione. Domani è un altro giorno e spera di trovare la pista nelle migliori condizioni possibili per entrare nei primi dieci:

“Senza dubbio queste non sono le migliori condizioni per ritornare in pista, perchè il tracciato oggi era molto insidioso. Il polso mi fa ancora male, soprattutto in frenata e in uscita dalle curve, in particolare quando faccio più di cinque giri di seguito. Non posso essere troppo aggressivo e devo compiere dei movimenti fluidi che mi fanno perdere la velocità. Con poca acqua in pista mi sento meglio, ma quando piove molto diventa tutto più complicato. Vedremo se domani le condizioni miglioreranno un poco e proveremo ad entrare nei primi dieci per accedere direttamente alle Q2.”

Dovizioso nelle prove libere di Valencia, prima di entrare in pista.
Fonte: Twitter Dovizioso

Il suo compagno di squadra Dovizioso non sembra particolarmente contento delle condizioni della pista qui a Valencia, parlando di una situazione molto complicata:

 “Brutte sensazioni: non riesco ad entrare forte e scorrere a centro curva, è difficile lasciare i freni e fare le linee giuste. Al mattino c’era più grip, nel finale mi ha dato una mano Vinales. Ma la situazione è complicata.”

Vedremo se domani la situazione migliorerà. Per domenica la situazione meteo mette pioggia intensa, un ulteriore problema per i piloti.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega