Ufficiale: Zuniga si ritira

Juan Camillo Zuniga lascia ufficialmente il calcio giocato, a 32 anni. L’esterno colombiano ha dovuto convivere negli ultimi anni con troppi problemi fisici.

zuniga

A 32 anni i troppi infortuni e i problemi fisici hanno convinto Juan Camillo Zuniga a lasciare il calcio giocato. L’esterno colombiano ha indetto una conferenza stampa nella notte, in Colombia, dove ha giocato negli ultimi 6 mesi con la maglia dell’Atletico Nacional.

Dal momento che sono arrivato al Nacional ho dato la mia parola che avrei fatto il possibile per tornare al top, ma sento di aver raggiunto solamente il 40% di ciò che ero“, alla fine Zuniga non ce l’ha fatta, scoppiando in lacrime e salutando la folla di giornalisti e di curiosi arrivati in sala stampa.

Nel 2008, dopo la trafila nelle giovanili del Nacional, l’esterno colombiano è arrivato in Italia mettendosi subito in mostra con la maglia del Siena, e attirando nel 2009 le attenzioni del Napoli, che lo acquistò per circa 9 milioni di euro.

Dopo una buona prima stagione con la maglia degli azzurri Zuniga ha cominciato ad avvertire i primi problemi fisici, e per ritrovare la condizione è andato in prestito al Bologna, poi ha provato anche un’esperienza in Inghilterra al Watford, per tornare a gennaio di questo anno all’Atletico Nacional.