Ufficiale: Ziyech rinnova con l’Ajax fino al 2022

I Lancieri blindano un altro dei protagonisti della passata stagione.

Dopo il rinnovo in settimana di David Neres, l’Ajax ha deciso di togliere definitivamente dal mercato anche ad Hakim Ziyech, rinnovando il contratto del calciatore marocchino fino al 2022. Le cessioni di De Ligt e De Jong sono state delle perdite pesanti per i Lancieri, ma gli olandesi sono stati bravi a mantenere gran parte della rosa dello scorso anno ed oltre a Neres e Ziyech, anche Van de Beek sembra destinato a rimanere ad Amsterdam almeno per un’altra stagione.

Ziyech ha sempre affermato che se avesse dovuto lasciare l’Ajax avrebbe scelto solamente una squadra più forte e ciò ha portato al rifiuto del marocchino al Siviglia, considerato allo stesso livello della sua. Svanisce dunque un obiettivo di mercato per Milan Roma che stavano seguendo il giocatore marocchino da un bel po’ di tempo, con il giocatore che non si muoverò da Amsterdam per tentare di far rivivere ai tifosi olandesi le emozioni della passata stagione.

Arrivato all’Ajax dal Twente nell’estate del 2016, Ziyech è divenuto con il passare del tempo un perno fondamentale dei Lancieri, risultando spesso e volentieri determinante. Con la maglia dei campioni d’Olanda in carica, Ziyech ha collezionato ben 133 presenze, segnato 40 gol e firmato 62 assist in tutte le competizioni, divenendo punto fermo anche della nazionale marocchina, con la quale ha segnato 12 gol in 25 presenze. Un rinnovo che ha fatto felici i tifosi dell’Ajax, contenti di poter ammirare per un altro anno le qualità dell’esterno classe 1993.

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei