Ufficiale: Yayà Tourè dice addio al Manchester City

La stagione degli addii non si ferma, dopo Iniesta e Wenger, un altro grande del calcio saluta il club di appartenenza: Yaya Touré lascerà il Manchester City al termine della stagione.

touré

Yaya Touré dice “addio” al Manchester City. L’ha confermato Pep Guardiola nella conferenza stampa di presentazione del match contro l’Huddersfield. Il tecnico catalano ha annunciato che Touré non farà parte della rosa dei Citizens a partire dalla prossima stagione, e l’ha salutato con calore, confermando che giocherà titolare nella sua ultima gara all’Etihad Stadium, di fronte al proprio pubblico, il 9 maggio contro il Brighton, o domani proprio contro l’Huddersfield.

Subito dopo l’annuncio arrivato dal manager del Manchester City Pep Guardiola, il club ha voluto salutare il centrocampista ivoriano con video pubblicato su Twitter. L’ivoriano dopo poche ore ha semplicemente postato una sua foto in allenamento, dicendo che “ama il calcio”, e che è pronto, non parlando dell’addio, ma probabilmente riferendosi alla prossima avventura.

Touré sembra vicino da mesi ad un passaggio ad un club cinese, per concludere la sua carriera nel campionato che al momento sta regalando gli stipendi più grossi ai propri calciatori, ma nelle ultime ore si è parlato con insistenza anche della MLS, di sicuro una destinazione più interessante, vista la crescita del calcio americano negli ultimi anni.