Ufficiale: Werner rinnova con il Lipsia fino al 2023

Si spengono, almeno momentaneamente, le voci riguardanti un addio di Timo Werner al Rb Lispia. Il giovane attaccante tedesco ha infatti rinnovato fino al 2023 il precedente accordo, in scadenza nel prossimo giugno.

“Sono contento di aver firmato con il Lipsia e di aver esteso il mio contratto. Questa trattativa durava da da diverso tempo, ma volevo essere completamente sicuro della scelta che avrei fatto. Per decisioni come queste serve un po’ di tempo, ora posso concentrarmi sulla stagione”. Queste le parole del bomber dei Tori Rossi, capace di segnare 61 reti in 114 presenze tra campionato e coppe. Ma l’ impressione è che le sue siano soltanto dichiarazioni di facciata.

Stando a quanto riportato da Sky Sport, dietro il prolungamento del suo contratto vi è una sorta di compromesso. Ormai prossimo allo svincolo a parametro zero, ha deciso di “aiutare” il suo club permettendogli di ottenere una cospicua cifra in vista del suo trasferimento. Per tale motivo ha accettato di legarsi attraverso l’ inserimento di una clausola rescissoria di 47 milioni di euro, equivalente alla metà della sua reale valutazione.

A pagarla sarà il Bayern Monaco che, per la prossima stagione, ha trovato in lui il degno sostituto di Robert Lewandowski, fresco dello spegnimento di 31 candeline.