Ufficiale, toccata e fuga con la Juventus: Pellegrini torna al Cagliari in prestito

Il terzino dell’Under 20 torna in Sardegna con la formula del prestito secco.

Al termine dell’ultima partita dell’International Champions Cup giocata, e persa (2-1), dalla Juve contro l’Atletico Madrid, il tecnico bianconero Maurizio Sarri aveva sottolineato come la società non stesse ascoltando le sue indicazioni sulla rosa da sfoltire. Ma non è così. Smentito prima dalle parole del diesse Fabio Paratici, ora lo è anche nei fatti: Luca Pellegrini, uno degli esuberi da lui indicati, è ufficialmente un nuovo giocatore del Cagliari.

Il terzino scuola Roma, approdato in maglia bianconera a giugno nell’operazione che ha portato Spinazzola a Trigoria, torna così in Sardegna dopo sei mesi.

L’accordo tra le società è stato raggiunto da qualche giorno sulla base di un prestito secco. Lo stipendio del giocatore sarà pagato quasi interamente dal Cagliari.

Con la partenza di un terzino, cosa succederà ora allo scacchiere tattico di Sarri? Nulla. Rimarrà invariato. Acquistato Danilo dal Manchster City, che ha accolto Cancelo, Sarri e la società ritengono di non aver bisogno di ulteriori rinforzi.  Il tecnico ex Chelsea, in particolare, è convinto di poter continuare ad adattare Juan Cuadrado ( in odor di rinnovo), continuando dunque sulla strada tracciata da Allegri.

Il comunicato- Ecco il comunicato con il quale il Cagliari ha ufficializzato il ritorno del terzino:

Il Cagliari Calcio comunica di avere acquisito alla Juventus le prestazioni sportive del calciatore Luca Pelelgrini che arriva in prestito sino al termine della stagione 2019-20.