Ufficiale: Pioli rinnova con il Milan fino al 2023 più opzione

Domani Stefano Pioli firmerà il rinnovo di contratto con il Milan: per il tecnico emiliano si parla di biennale con opzione per il terzo anno.

Stefano Pioli e il Milan sono pronti a continuare insieme. Il tecnico emiliano, artefice della risalita ai vertici della squadra rossonera, ha convinto la società che è pronta a rinnovargli il contratto in scadenza nel 2023. L’incontro, che dovrebbe aver luogo domani a “Casa Milan”, sancirà il prolungamento del legame fino al 2025 (con opzione per il 2026), con ingaggio portato a 3,5 milioni di euro.

Ad accelerare le trattative è stato Ivan Gazidis, volato a Milano in settimana per stare vicino alla squadra che stava preparando la delicata trasferta (poi vinta) di Madrid. Pioli è considerato l’uomo giusto con il quale programmare anche il prossimo futuro. Lui, l’allenatore che, partendo da una pesante sconfitta a Bergamo nel dicembre 2018, ha condotto il Milan a un terzo posto in classifica lo scorso anno e ora è ancora in liazza per la qualificazione agli ottavi di Champions League.

Milan-Inter: dichiarazioni post partita Stefano Pioli.

La politica di Eliott sarà dunque volta a confermare altri pilastri della rosa rossonera: Theo Hernandez, Leao e Bennacer sono giocatori che andranno in scadenza entro i prossimi due anni, e la dirigenza del Milan punta a blindarli per respingere eventuali assalti di altre squadre.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€