Ufficiale, niente Roma: Malcolm firma con il Barcellona

Era tutto fatto tra Roma e Bordeaux, ma l’inserimento proprio all’ultimo del Barcellona ha fatto saltare l’arrivo di Malcolm in Italia. Il brasiliano è diventato un nuovo giocatore dei blaugrana per una cifra pari a 41 milioni di euro 

Negli ultimi anni il calciomercato ha confermato l’assenza di Fair Play tra le grandi società, pronte a farsi sgambetti continui, soprattutto sul gong di affari ormai chiusi, pur di strappare grandi talenti o giocatori importanti, andando al di là dell’etica e del buonsenso. 

L’ultima di una lunga lista di squadre raggirate sul più bello è la Roma, che saluta definitivamente il brasiliano Malcolm, al secolo Malcolm Filipe Silva de Oliveira, diventato ufficialmente un nuovo giocatore del Barcellona. 

Un’operazione in extremis per il club catalano, visto che i giallorossi, così come il Bordeaux, avevano ufficializzato l’accordo proprio ieri tra le parti, in attesa ovviamente delle visite mediche di rito e della firma sul contratto. 

Sarebbe stato un sontuoso affare da 32 milioni di euro più bonus, per una cifra totale da circa 36-38 milioni di euro. Poi, però, in serata, con Malcolm in aeroporto per partire dalla Francia e volare in Italia, il clamoroso dietrofront del club francese, forte del sorpasso del Barcellona, arrivato a 41 milioni più 1 milione di euro di bonus.

E’ stato il giocatore a scegliere ovviamente il Barcellona, facendo decadere l’accordo con la Roma, che ora andrà su altri giocatori, consapevole di aver visto sfumare sul più bello un grande colpo di mercato e la possibilità di portare a casa uno dei migliori talenti classe ’97 in questo momento in circolazione nel panorama calcistico. 

Fonte immagine: Facebook

Ecco il comunicato ufficiale: 

FC Barcelona e Girondins de Bordeaux hanno raggiunto un accordo per il trasferimento del giocatore Malcom Filipe Silva de Oliveira. L’operazione costerà 41 milioni di euro e 1 milione di bonus

Ecco il tweet ufficiale: 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia