Ufficiale, niente Italia: colpo Bailey per il Bayer Leverkusen

Il Bayer Leverkusen ha ufficializzato l’acquisto di Leon Bailey dal Genk, che piaceva anche a Napoli e Roma 

Poteva arrivare in Italia, ma il futuro è la Germania. Infatti, Leon Bailey è un nuovo giocatore del Bayer Leverkusen, che ha convinto il Genk a cederlo sborsando ben 13,5 milioni di euro. 

Un colpo davvero importantissimo per le Aspirine, che stanno vivendo una stagione molto deludente, come dimostra il nono posto in classifica con solo 24 punti. L’obiettivo minimo stagionale è la qualificazione alla prossima edizione di Europa League, ma il sesto posto è distante 6 punti, mentre la zona Champions League dista 7 punti.

Ma, soprattutto, un colpo di grande prospettiva per il Bayer Leverkusen, che ha battuto la concorrenza delle big d’Europa, soprattutto Roma e Napoli, che volevano acquistarlo in estate, assicurandosi uno dei migliori talenti del mondo, che ha firmato un contratto della durata di cinque anni, con scadenza nel 2022 da circa 1 milione di euro netto a stagione, più bonus.  

Il giamaicano classe ’97 si era messo in mostra non solo in Pro League in Belgio, segnando 1 gol e realizzando 6 assist, ma soprattutto in Europa League, collezionando 7 gol e 3 assist in 12 partite totali, contando anche i preliminari . 

Sarà la seconda esperienza in Europa per Bailey, che era stato acquistato nell’estate del 2015 dal Phoenix Academy per 1,4 milioni di euro. Ma, soprattutto, sarà un’opportunità importante per crescere in un campionato, quale è la Bundesliga, piena di giovani e senza grandi pressioni, così da confermare il suo talento e tentare il definitivo salto di qualità. 

Niente Serie A, quindi, per Bailey, che riparte dal campionato tedesco e proverà a regalare le sue giocate ai tifosi delle Aspirine. 

Ecco il comunicato ufficiale: 

Bayer 04 Leverkusen ha ingaggiato l’attaccante giamaicano Leon Bailey con effetto immediato. Il 19enne si unisce al club dal club belga, partecipante in Europa League, KRC Genk con un contratto di cinque anni fino al 2022.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia