Ufficiale: Nagatomo al Galatasaray

Anche le più belle favole finiscono. Figuriamoci l’avventura di Nagatomo in Italia, difensore di dubbio valore che per sette anni è riuscito a giocare titolare in questa Inter. Un’impresa che ha del miracoloso, visto che a livello tecnico il giapponese ha delle lacune abbastanza evidenti. Non sarà un caso che Nagatomo è arrivato nel 2011 e che in questi anni l’Inter abbia vissuto uno dei periodi più bui della sua storia (almeno sulla sua fascia). 

Nagatomo passa al Galatasaray in prestito oneroso fino al 30 giugno 2018 e con la maglia nerazzurra ha totalizzato 11 gol in 210 presenze, un’eternità per un giocatore che ai tempi di Mourinho non avrebbe trovato spazio neanche in panchina. Ora per l’Inter si apre una nuova era. Sulle fasce i titolari sono D’Ambrosio e Cancelo, pronti a subentrare ci sono Dalbert e Santon. Sempre che Spalletti non decida di cambiare modulo o di inserire Lisandro Lopez al centro e di spostare Miranda sulle fasce. 

Fonte immagine: Itasportpress.it

Quello che è certo è che l’Inter perde un grande uomo, una persona che si è messa sempre a disposizione della squadra e ha accettato di buon grado ogni scelta che i diversi allenatori hanno messo in atto. Ad ogni modo, la sua cessione non rovinerà gli equilibri dell’Inter che sicuramente è alle prese con problemi molto più gravi del suo trasferimento in Turchia… 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€