Ufficiale: Marotta nuovo ad dell’Inter

Era nell’aria da qualche settimana, adesso è ufficiale. Beppe Marotta è il nuovo amministratore delegato dell’Inter. Si apre un capitolo importante per l’ex dirigente bianconero e per l’Inter, che adesso può contare su una figura riconosciuta a livello internazionale e dalla competenza più che certificata. 

Marotta è arrivato alla Juventus subito dopo Calciopoli e assieme a Paratici è riuscito a costruire un modello vincente che ancora oggi funziona (alla grande). Competenza, esperienza, professionalità e talento. Marotta non è uno qualunque e negli anni della Juventus è riuscito nell’impresa di risanare un brand e portarlo in alto. 

Fonte immagine: Facebook – FC INTER Friends Community

Alcuni tifosi nerazzurri gli contestano il passato, altri sono scettici e altri sono fiduciosi. La verità incontestabile è che Marotta porta un valore aggiunto alla società nerazzurra, infarcita di dirigenti stranieri e “poco italiana”. Nel suo piccolo, Marotta è un orgoglio italiano e il curriculum ne è la prova evidente.

Ecco le prime parole di Marotta in nerazzurro: Da oggi farò parte della grande Inter, per me è motivo di grande orgoglio – le prime parole del 61enne dirigente varesino – Ricoprirò una carica importante, quella di amministratore delegato dell’area sport. Un’esperienza, un capitolo importante per la mia vita professionale, pieno di grande responsabilità ma questo assolutamente non mi spaventa: inizia un nuovo percorso e deve essere un percorso vincente».

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano