Ufficiale: Lorenzo Casini nuovo presidente della Lega Serie A

Lorenzo Casini è il nuovo presidente della Serie A. Con 11 voti a favore, sarà lui il numero uno della Lega ed il successore di Paolo dal Pino che si era dimesso dalla carica.

La Serie A cambia volto, a partire anche dal presidente. Al capo della Lega, infatti, ci sarà Lorenzo Casini che avrò il compito di sostituire Paolo dal Pino, che ha rinunciato nel proseguire con questa carica per motivi familiare. Dopo le sue dimissioni della settimana scorsa, sono partite le votazioni per eleggere un altro presidente e la scelta è caduta su Casini.

Un curriculum di tutto rispetto quello del neopresidente. Romano, nato nel 1976, è stato docente ordinario di diritto Amministrativo alla Scuola IMT Alti Studi di Lucca. Inoltre, ha avuto un’esperienza anche come capo di Gabinetto del Ministero della cultura ed adesso per lui si apre una nuova strada.

Casini, eletto con 11 voti a favore

Casini è stato molto apprezzato dai club. Tra i suoi fieri sostenitori configura il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ed il patron della Lazio, Claudio Lotito. Quest’ultimi due avrebbero spinto per farlo diventare il nuovo presidente. Casini si è visto presidente con 11 voti a suo favore. Molto soddisfatto della sua elezione anche il presidente della Coni, Giovanni Maragò, che gli ha augurato buona fortuna per il suo lavoro:

“È sempre positivo quando c’è un presidente, era qualcosa di indispensabile e in certi versi doveroso. In bocca al lupo, c’è tanto da rifare ma penso che lui lo sappia”.

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione