Ufficiale: il Palermo cede Coronado allo Sharjah FC Dubai

Come prevedibile, Maurizio Zamparini ha iniziato l’opera di smantellamento del suo Palermo, che affronterà la nuova stagione, indipendentemente se in B o in A, con una rosa sostanzialmente diversa da quella dell’annata appena trascorsa.

In attesa di capire cosa riserverà il futuro, la società rosanero ha ceduto allo Sharjah FC Dubai il trequartista Igor Coronado. La vendita ha fruttato al club ben sei milioni di euro, mentre il brasiliano guadagnerà un milione all’anno per le prossime quattro stagioni. Si tratta probabilmente di un passo indietro per un giocatore talentuoso e discontinuo che appare e scompare dai radar con troppa frequenza. Il calcio degli Emirati Arabi, per quanto ricco economicamente, è certamente povero di competitività ed è forse più adatto ad un ultra trentenne in fase calante che ad un talento in cerca di consacrazione. Che, a questo punto, difficilmente arriverà.

Coronado, brasiliano classe 1992, si è trasferito da piccolo in Inghilterra ed è cresciuto nel Milton Keynes Dons Football Club, club semi professionistico con sede nell’omonima città dell’Inghilterra meridionale. Dopo trascurabili esperienze inglesi e maltesi, si è trasferito al Trapani nel 2015 e in due stagioni si è rivelato un giocatore fondamentale, avendo realizzato complessivamente 20 gol in 78 presenze. Nell’estate del 2017, dopo la retrocessione in C del Trapani, è passato al Palermo, dove ha contribuito all’ingresso nei playoff con 9 gol in 34 gare.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana