Ufficiale: il Manchester City paga la clausola rescissoria di Rodri, l’Atletico Madrid lo rimpiazza ingaggiando Hector Herrera

Il Manchester City ha versato tutti i 70 milioni di euro della clausola di rescissione per strappare Rodri all’Atletico Madrid, che nel frattempo ha già annunciato il sostituto, cioè Hector Herrera, arrivato dal Porto a parametro zero 

Giornata di ufficialità per l’Atletico Madrid. Infatti, se un proprio gioiello ha detto addio, trasferendosi in Inghilterra, è pure vero che è stato piazzato un colpo importante in entrata, di fatto il sostituto naturale tecnicamente e tatticamente.

Ma andiamo con ordine. Era da giorni che si vociferava dell’intenzione del Manchester City di acquistare Rodri, indicato da Pep Guardiola come il perfetto nuovo centrocampista del futuro. Effettivamente, il club campione della scorsa Premier League ha provato a trattare con i Colchoneros, che però non ne hanno voluto sapere, ritenendolo assolutamente incedibile.

E’ qui che si è svolta la situazione. Infatti, Rodri aveva nel proprio contratto una clausola di rescissione da 70 milioni di euro, che quindi il Manchester City ha deciso di esercitare, strappandolo all’Atletico Madrid, che però non è rimasto a mani vuote.

Infatti, l’Atletico Madrid, a sua volta, ha finalmente annunciato un grande colpo a centrocampo, visto che ha depositato il contratto di Hector Herrera, svincolatosi dal Porto. Un grande colpo a parametro zero per il club spagnolo, con cui il messicano ha firmato un contratto di tre anni da circa 4 milioni di euro netti a stagione. 

Pep Guardiola

Ecco il comunicato ufficiale apparso sul sito del club: 

La Liga ha comunicato nella giornata di mercoledì all’Atletico Madrid che Rodrigo Hernandez, nella persona di un rappresentante, e i rappresentanti del Manchester City si sono presentati nella sede dell’ente calcistico con il fine di esercitare la clausola rescissoria del calciatore. Il Manchester City ha depositato l’importo della clausola rescissoria per conto del giocatore. In questo modo, il giocatore ha estinto in forma unilaterale il contratto in essere che lo vincolava al club fino al 30 giugno 2023

Ecco il comunicato ufficiale apparso sul sito del club: 

L’Atletico Madrid ha raggiunto un accordo con Hector Herrera che diventa un nostro giocatore. Il centrocampista messicano, 29 anni, si è impegnato con il club e firmerà domani il contratto che lo vincolerà per le prossime tre stagioni

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia