Ufficiale: Garcia dice addio al Marsiglia

Il tecnico francese ha deciso di lasciare il club dopo una pessima annata.

Finisce dopo tre anni il rapporto tra Rudi Garcia e l’Olympique Marsiglia, con l’ex allenatore della Roma che ha annunciato in conferenza stampa di aver espresso la volontà di andare via al proprio presidente. Il contratto del tecnico francese scadrà nel 2021, ma dopo questa richiesta ci sarà una rescissione consensuale decisa tra le parti. Garcia ha anche annunciato come l’addio sia stato pienamente condiviso dalla società che ha capito che si è chiuso un ciclo.

La sensazione, però, è che il ciclo di Garcia sulla panchina dell’OM si sia chiuso già lo scorso anno, quando il club arrivò fino in finale di Europa Leaguearrendendosi solamente all’Atletico Madrid. Quest’anno, infatti, le cose non sono andate per niente bene al Marsiglia che ha chiuso il campionato al sesto posto, non riuscendo neanche a centrare la qualificazione alla prossima Europa League. Inoltre, la squadra ha lasciato parecchio a desiderare in molte partite, uscendo in modo imbarazzante anche dalle coppe perdendo con squadre dilettantistiche, oltre al fallimento in Europa League arrivando ultimo nel proprio raggruppamento.

Dopo un anno così tormentato, era impossibile pensare che la storia d’amore tra Rudi Garcia ed il Marsiglia potesse continuare ed oggi è stata scritta la parola fine da parte dello stesso allenatore francese. Adesso, Garcia potrebbe anche tornare in Italia dove si prospetta un bel valzer di panchine.

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei