Ufficiale, esonerato D’Aversa: Giampaolo torna alla Sampdoria

La Sampdoria esonera Roberto D’Aversa. Fatale la sconfitta patita contro il Torino. Al suo posto arriverà Giampaolo.

Giunge ai titoli di coda il rapporto di lavoro tra la Sampdoria e Roberto D’Aversa. Il tecnico ex Parma paga le ultime tre sconfitte consecuive patite in campionato, contro Cagliari, Napoli e Torino.

La Sampdoria si ritrova così invischiata nella lotta per non retrocedere, nonostante alcuni suoi calciatori stiano disputando una stagione da record. È il caso di Candreva, esterno che a 34 anni è riuscito sinora a collezionare sei reti e sette assist.

Giampaolo

Troppo altalenante il percorso di D’Aversa fino a questo momento. Il gioco pragmatico, che tanto aveva giovato al Parma, non è riuscito a dare i suoi frutti. Così la Sampdoria decide di ricorrere a un allenatore dalla filosofia differente: Marco Giampaolo. Una vecchia conoscenza della squadra doriana, allenata nel triennio 2016-19.

Giampaolo è rimasto molto legato alla città di Genova e alla squadra blucerchiata, che ora avrà il compito di guidare sino alla salvezza. Il debutto potrebbe arrivare già martedì, in Coppa Italia, con la Juventus. D’Aversa, che ha diretto l’ultimo allenamento a Bogliasco oggi, vede interrompersi un rapporto che sarebbe dovuto durare sino a giugno 2023,

Giampaolo firmerà inizialmente un contratto di sei mesi, con opzione per il rinnovo per i prossimi due anni.