Ufficiale: Di Lorenzo, Elmas e Mario Rui rinnovano con il Napoli fino al 2025

Era nell’aria da tempo ormai, ma adesso è ufficiale: Giovanni Di Lorenzo, Eljif Elmas e Mario Rui resteranno a Napoli fino al 2025. Trovati gli accordi per i rinnovi dei contratti.

La non proprio felice stagione 2019-2020 è ormai alle spalle e se da un lato i tifosi possono considerarsi comunque soddisfatti per la conquista della Coppa Italia che ha garantito un posto in Europa League l’anno prossimo, dall’altro c’è una società che lavora attentamente sul mercato per far sì che quella appena conclusa sia stata solo una fase di transizione verso il rilancio del club.

In tal senso, le ultime operazioni portate a termine dalla società partenopea riguardano i rinnovi di contratto di tre elementi che si sono contraddistinti in questa non particolarmente entusiasmante stagione 2019-2020. Una stagione che ha visto il Napoli chiudere al 7° posto in classifica in Serie A, ma, come detto poc’anzi, con una Coppa Italia in più in bacheca che vale la qualificazione alla fase a gironi della prossima Europa League.

Calciomercato Napoli: è fatta per Osimhen
Napoli, ufficiale: rinnovano Di Lorenzo, Elmas e Mario Rui.

Stiamo parlando di Giovanni Di Lorenzo, Eljif Elmas e Mario Rui. Il primo, dopo essere entrato fin da subito nelle grazie di Carlo Ancelotti, ha mantenuto il suo posto da titolare anche con Gennaro Gattuso. Per l’ex Empoli, che aveva ancora 4 anni di contratto, si tratta di un rinnovo con adeguamento dell’ingaggio che lo porterà a percepire 2,3 milioni di euro a stagione con possibilità di arrivare a 2,8 mediante il raggiungimento di determinati obiettivi. Lo stesso discorso vale per il macedone acquistato l’estate scorsa dal Fenerbahçe. Rinnovo del contratto fino al 2025 e adeguamento dell’ingaggio che passa da 1,5 a 1,7 milioni di euro a stagione.

Infine, per il portoghese, che fino a un anno fa sembrava destinato al ruolo di sostituto, si tratta del giusto premio dopo una stagione ben oltre le aspettative. Con Ghoulam praticamente sempre fuori gioco, l’ex Roma ha saputo sfruttare appieno la possibilità che il fato gli ha servito, guadagnandosi meritatamente il rinnovo del contratto. L’attuale numero 6 azzurro percepirà quindi, fino al 2025, circa 2,1 milioni di euro a stagione che, con eventuali bonus, potrebbero arrivare a 2,5.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi