Ufficiale: Di Gaudio al Verona in prestito con obbligo di riscatto

Antonio Di Gaudio è un nuovo giocatore del Verona: l’esterno sinistro palermitano ha lasciato il Parma e la Serie A per tornare tra i cadetti con il Verona. La formula è quella del prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione.

Di Gaudio arriva in Veneto non certo per fare panchina: molto probabilmente si alternerà molto spesso con Lee sulla sinistra, ma potrebbe anche accadere che Grosso attui qualche cambiamento di modulo e lo schieri dietro l’unica punta come mezzala o trequartista. Ma potrebbe anche affiancare in avanti uno tra Pazzini e Di Carmine.

L’arrivo del palermitano potrebbe preludere alla cessione di Laribi, da tempo ai margini. Negli ultimi giorni si è parlato di un possibile scambio con il Chievo per prendere Pucciarelli, ma è un’ipotesi caduta nel vuoto.

Esterno sinistro o destro ed anche seconda punta, Di Gaudio, classe ’89, è un calciatore piccolo (169 cm), rapido e guizzante con spiccate doti da assistman. E’ stato una bandiera del Carpi, dove ha giocato dal 2010 al 2017 giocando oltre 200 partite (con 22 gol e 16 assist) e arrivando anche in Serie A. Passato al Parma, è stato uno dei protagonisti del ritorno in A dei ducali con 5 gol e 5 assist, ma in questa stagione, dopo un inizio da titolare, è stato progressivamente accantonato.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana