Ufficiale: il calcio riabbraccia Osvaldo

L’ex attaccante di Roma e Inter, torna a calcare il terreno di gioco dopo due anni. Ora è pronto a iniziare una nuova avventura in Argentina con la Talleres de Remedios de Escalada, squadra militante nel campionato Senior.

In queste ore è arrivata una notizia che ha spiazzato tutto il mondo del calcio, vale a dire il ritorno in campo dell’attaccante italo-argentino, Daniel Osvaldo, il quale aveva annunciato due anni fa il suo ritiro per dedicarsi interamente alla musica. L’ex attaccante di Roma e Inter, a quanto pare è tornato sui suoi passi, ed è pronto per rimettersi gli scarpini e tornare protagonista in campo.

Due anni fa, Osvaldo dichiarò di essere grato per quello che ha ricevuto dal mondo del calcio, ma era stanco delle troppi pressioni e quindi preferì cambiare vita, passando da calciatore a cantante. Oggi, all’età di 32 anni, l’attaccante è pronto a vivere una nuova esperienza in Argentina con  la maglia del Talleres de Remedios de Escalada, squadra militante nel campionato senior, dove giocano calciatori di età avanzata.

Secondo alcune indiscrezioni, sembra che ad influire sulla scelta di Osvaldo nel tornare a giocare sia stato Javier Zanetti, suo compagno di squadra all’Inter. Le prime dichiarazioni del giocatore su questo suo ritorno, sono state quelle motivate dal fatto che ha grande voglia di continuare a coltivare la sua passione, vivendola però senza avere lo stress e le tensioni del calcio professionistico.