Calciomercato Milan: è fatta per Bacca al Villareal

L’attaccante colombiano è già in Spagna ed è pronto a firmare per la squadra del “Sottomarino Giallo”. Si attende soltanto l’ufficialità, che con molta probabilità arriverà dopo le visite mediche.

In attesa dell’ufficialità, si può praticamente dire che Carlos Bacca è il nuovo attaccante del Villareal, il colombiano è già in Spagna per sottoporsi alle rituali visite mediche per poi firmare il contratto che lo legherà alla squadra del “Submarino Amarillo”. L’attaccante colombiano lascia il Milan dopo due stagioni, dove ha realizzato 34 reti in 77 gare, un buon ruolino che purtroppo non è bastato a guadagnarsi la riconferma nella squadra rossonera.

Bacca approda al Villareal con la formula del prestito oneroso su una base di 2,5 milioni di euro e con il diritto di riscatto fissato a 15,5 milioni. Questa operazione dunque non prevede obbligo di riscatto e tanto meno alcuna opzione legate alle presenze in campo. Il giocatore trentenne, quest’anno avrà l’occasione di rilanciarsi e di potersi affermare nuovamente nella Liga spagnola come fu ai tempi del Siviglia, soltanto in caso di un rendimento insufficiente l’attaccante colombiano farebbe ritorno nel club rossonero.

Ormai è questione di poco sull’ufficialità di Carlos Bacca al Villareal, visto che ormai l’operazione è stata praticamente chiusa, confermando inoltre gli ottimi rapporti tra i rossoneri e gli spagnoli nelle trattative di mercato, infatti questo è il secondo affare concluso dalle due società dopo quello legato a Musacchio.